FANDOM


Malprave1 waifu2x photo noise3 scale tta 1

Adrian Malprave è la proprietaria e amministratrice delegata di Malprave Industries , un conglomerato multinazionale con sede in Svizzera. Appare come la cattiva principale del videogioco del 2001 Agent Under Fire, doppiata da Corina Harmon.

BackgroundModifica

A partire da una piccola spedizione venticinque anni fa, Malprave ha sviluppato la Malprave Industries in una delle multinazionali più grandi ed estese del mondo. Malprave Industries è attivamente coinvolta nel settore petrolifero, marittimo ed emergente come la biotecnologia. Malprave è stata recentemente fotografata con personaggi malavitosi noti come Carla lo Sciacallo, e un'indagine ha rivelato che alcune filiali collegate non hanno alcuna funzione aziendale o reddito apparente.

Il coinvolgimento delle indagini dell'MI6 sulle immagini di sorveglianza rivela che Malprave e Carla lo Sciacallo sono alleati stretti, entrambi brillanti e molto pericolosi. Due dei dipendenti di Malprave, Bella e Babe, sono gemelli identici che hanno lunghi precedenti penali e sono considerati esperti in arti marziali e armi da fuoco. Sebbene siano molto piacevoli alla vista, dovrebbero essere entrambi considerati con cautela.

Malprave ha creato una base sottomarina nel Mar Cinese Meridionale chiamata Poseidon. È nascosta sotto una grande piattaforma petrolifera ed è sorvegliata da Nigel Bloch. Bond in precedenza ha tenuto in ostaggio il clone di Zoe Nightshade come parte del piano malvagio di Malprave.

Malprave porta quindi i leader mondiali rapiti a Malprave Industries in Svizzera, dove li tiene in ostaggio e sta per ucciderli, quando arriva Bond, e permette ai leader mondiali di sfuggire alla prigionia. Malprave manda il suo scagnozzo Nigel Bloch ad uccidere Bond. Lui e Bond combattono, ma Bloch fugge in una tubatura che conduce all'ufficio di Malprave. Bond prende un lanciarazzi e fa esplodere Bloch fuori dalla finestra. Bond salta e atterra nel suo jet mentre Malprave muore nella sua fabbrica che esplode.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.