FANDOM


Albert wesker

Albert Wesker è l'antagonista principale secondario nella serie di film di Resident Evil. Wesker è una mente ambiziosa e carismatica che cerca di convertire l'umanità sotto il suo controllo e descrive le persone come semplici strumenti con cui acquisirlo. Inizialmente interpretato come il presidente della Umbrella Corporation, viene rivelato in Resident Evil: The Final Chapter che Wesker sta semplicemente agendo al posto del suo de facto ; Dr. Alexander Isaacs .

Wesker si basa sul personaggio con lo stesso nome dei videogiochi Resident Evil, anche se ci sono notevoli differenze tra i due. Nei giochi, Wesker ha lavorato per Umbrella per un periodo e poi ha tradito l'azienda per perseguire i propri obiettivi. Nella sua ricerca di potere, si rivolse al bioterrorismo e quasi distrusse l'intero pianeta con un virus ingegnerizzato.

StoriaModifica

Resident Evil: ExtinctionModifica

46549-27522

Jason O'Mara nel ruolo di Wesker

Wesker fa la sua prima apparizione nella serie di film di Resident Evil nel terzo film, Extinction. È interpretato da Jason O'Mara e ha un tempo di visualizzazione piuttosto ridotto. Appare tramite ologramma in una conferenza con gli altri dirigenti della Umbrella e ordina al dott. Alexander Isaacs (in realtà un clone del vero Isaacs) di concentrare i suoi sforzi sull'addomesticamento dei non morti. Tuttavia, Isaacs agisce alle spalle del presidente e sviluppa zombi potenziati con cui dare la caccia al Progetto rinnegato: Alice.

Dopo la morte di Isaacs e la distruzione della base del Umbrella nel Nevada, Wesker decide di supervisionare personalmente tutti i principali progetti di ricerca di Umbrella da allora in poi nella sede centrale della compagnia a Tokyo. Il suo incontro con il comitato esecutivo viene interrotto da una trasmissione di Alice, che avverte Wesker che lei lo sta inseguendo e sta portando un esercito di cloni con lei.

Resident Evil: AfterlifeModifica

Nel quarto film, Wesker è interpretato da Shawn Roberts. Quando Alice ei suoi cloni invadono il quartier generale dell'Umbrella, mostra una grande insensibilità quando spara al capo della sicurezza per aver messo in dubbio il suo ordine di inondare i livelli superiori della base con gas nervino. Wesker non è un tipico dirigente e non corre e si nasconde dal pericolo, come dimostrato quando usa le sue abilità di tiro a segno per uccidere diversi cloni di Alice mentre si immergono nel centro di controllo principale della base. Mentre i cloni sopraffanno le sue truppe, tuttavia, Wesker fugge a bordo di un elicottero V-22 e attiva il sistema di autodistruzione della base, implodendo l'intero complesso - oltre a una parte considerevole di Tokyo - e uccidendo tutti i cloni di Alice. La vera Alice, tuttavia, riuscì a sgattaiolare a bordo dell'elicottero prima che decollasse e impugnasse una pistola contro la testa di Wesker. Non turbato dalla sua minaccia, Wesker si gira rapidamente e conficca una siringa nel collo di Alice. L'ipodermico è riempito con un siero che distrugge le cellule T-virus nel corpo di Alice, rimuovendo i suoi poteri sovrumani. Mentre Wesker gongola, l'elicottero vola verso una montagna e Wesker è troppo poco in ritardo per fermarlo prima che si schianti. Alice sopravvive a malapena allo schianto e Wesker è presumibilmente morto.

Cinque mesi dopo l'incidente, Wesker appare vivo e vegeto a bordo della nave Umbrella Arcadia. Apparentemente sopravvisse perché si era iniettato il T-virus prima dell'attacco di Alice al quartier generale dell'Umbrella. Come con Alice, il virus non ha trasformato Wesker in uno zombi, ma gli ha conferito abilità sovrumane come forza potenziata, velocità e guarigione rapida. Tuttavia, Wesker ha avuto problemi a tenere sotto controllo il virus e ha dovuto lottare per mantenere il controllo di se stesso. Ha iniziato a nutrirsi con la carne dell'equipaggio di Arcadia per mantenere un equilibrio, per così dire. Quando ha iniziato a mangiare il suo equipaggio, ovviamente, la maggior parte di loro ha abbandonato la nave, lasciandolo da solo sulla nave con migliaia di persone catturate detenute per la sperimentazione.

Verso la fine del film, Alice e i fratelli Redfield incontrarono Wesker sull'Arcadia. Wesker credeva che se avesse ingerito Alice, che si era adattata al virus T a livello genetico, avrebbe potuto riprendere il pieno controllo del suo corpo. Seguì una feroce lotta tra Wesker, Alice, Chris e Claire, con i nuovi poteri superumani di Wesker che gli davano il chiaro vantaggio. Ad un certo punto del combattimento, il nuovo lacchè di Wesker, Bennett Sinclair, ha pugnalato Alice al braccio con un coltello da combattimento. Mentre Alice restava attonita e cercava di estrarre il coltello, Wesker le si lanciò contro, una serie di mandibole mutanti che emergevano dalla sua bocca. Alice è riuscita a tirare fuori il coltello e poi ha pugnalato Wesker in testa mentre lui le si lanciava contro. K-Mart ha quindi eliminato Bennett e le ha lanciato il fucile a gettoni caricato a Alice. Wesker non fu così facilmente ucciso, naturalmente, e si tolse il coltello dalla testa prima di fare un altro affondo ad Alice con le sue mandibole. Alice puntò il suo fucile contro la bocca di Wesker e sparò, respingendolo di nuovo. Anche dopo aver fatto un buco spalancato nella sua testa, Wesker non era ancora finito e ha cercato di rialzarsi, solo che Chris Redfield lo ha calpestato sul petto. Sia Chris che Claire puntarono le loro pistole contro Wesker e svuotarono tutti i proiettili contro di lui a bruciapelo.

Il corpo infetto da T di Wesker si è dimostrato quasi impossibile da uccidere, tuttavia, e ha persino sopravvissuto a colpi a bruciapelo. Quando Alice, Chris, Claire e K-Mart uscirono dalla sala di controllo dell'Arcadia, chiusero la porta dietro di loro e lasciarono Bennett intrappolato dentro. Wesker si rianimò di nuovo e divorò Bennett prima di fuggire, attivando il dispositivo di autodistruzione della nave: una bomba di spurgo come quella che distrusse il quartier generale dell'Umbrella. Quando Wesker si è imbarcato sull'elicottero e ha fatto la sua fuga, ha sentito un bip nella cabina dell'aereo e ha notato che Alice aveva già rimosso la bomba di spurgo e l'aveva piantata sull'elicottero dietro la cremagliera del paracadute. Gli occhi di Wesker rabbiosamente si illuminarono di rosso dietro le ombre prima che la bomba esplodesse, distruggendo il suo aereo.

Poco dopo l'implosione, la nube di polvere in cui si trovava l'elicottero può essere vista da un angolo distante, così come quello che sembra essere un paracadute, il che implica che Wesker sia riuscito a fuggire in tempo.

Resident Evil: RetributionModifica

Si scopre che Wesker è effettivamente fuggito dal suo elicottero. Tuttavia, il suo ruolo nel quinto film è meno antagonista. Quando Alice incontra Ada Wong all'interno di Umbrella Prime, rivela che Wesker non ha più il controllo dell'Umbrella. Wesker quindi entra in contatto con Alice, rivelando come il T-virus sia riuscito a diffondersi in tutto il mondo e che Umbrella sia ora sotto il controllo della Regina Rossa, l'intelligenza artificiale che Alice pensava di aver distrutto all'Alveare nel primo film. Wesker riesce a hackerare diversi sistemi, permettendo alla sua squadra d'assalto di entrare nella base e ad Alice di scappare.

Quando Alice e co. fuggono da Umbrella Prime, arrivano a Washington DC che è invasa da non morti e da vari mostri T-virus. Wesker ha assunto la responsabilità di un gruppo di resistenza che si è barricato nella Casa Bianca e sta combattendo per prevenire l'estinzione dell'umanità, anche se l'ex presidente dell'Umbrella probabilmente continuerà a tramare e organizzare i suoi stessi guadagni egoistici. Quando Alice incontra Wesker nello Studio Ovale, la inietta con un siero che ripristina rapidamente i suoi superpoteri perduti, poiché sicuramente avrà bisogno di loro nell'inevitabile scontro finale con la Regina Rossa. Alice vede ancora Wesker come responsabile di tutto ciò che è successo e promette che lo ucciderà un giorno.

Resident Evil: The Final ChapterModifica

In The Final Chapter, viene rivelato che la posizione di Wesker come presidente di Umbrella era solo temporanea e che stava sostituendo Alexander Isaacs. Si era infiltrato nella Resistenza Anti-Umbrella e ha organizzato la distruzione della Casa Bianca, portando al massacro della resistenza. Mentre Alice sopravvisse all'assalto, viene contattata dalla Regina Rossa che la informa che Wesker si è ritirato nell'alveare a Raccoon City, dove sta salvaguardando i dirigenti della Umbrella nella crio-stasi e una variante aerea dell'antivirus.

Mentre Alice ei suoi alleati si avventurano nell'Alveare, Wesker assume lui stesso il pieno controllo delle difese della struttura, attivando diverse trappole che uccidono gli alleati di Alice. Wesker risveglia anche Isaacs e Alicia Marcus dalla stasi per supervisionare lo stadio finale del piano di Isaacs per purificare la Terra dell'umanità.

MorteModifica

Alla fine Alice raggiunge il livello più basso dell'alveare dove trova Isaacs, Alicia e anche Wesker che tiene Claire Redfield sotto tiro. Dopo che Isaacs rivela i dettagli del suo piano e come Alice è solo un clone di Alicia, Alicia decide quindi di agire. Con la sua autorità come comproprietario di Umbrella, licenzia Wesker, autorizzando così la Regina Rossa ad agire contro di lui. La Regina Rossa attiva una porta blindata che recide il braccio di Wesker, lasciandolo sanguinare sul pavimento. Mentre giace morto dissanguato, Alice posiziona un detonatore nella sua mano restante che attiverà gli esplosivi piantati attorno all'Alveare. Alice parte quindi con Claire per inseguire Isaacs che cerca di fuggire con l'anti-virus, lasciando solo Wesker e Alicia. Alla fine, Wesker sanguina e fa cadere il detonatore, innescando gli esplosivi e distruggendo l'Alveare, compresi i membri dell'Alto Comando Umbrella ancora in stasi.

GalleryModifica

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+