Asajj Ventress è un Jedi Oscuro ed un antagonista nel fumetto e nella serie televisiva Star Wars: The Clone Wars. È un antagonista ricorrente nella serie di Star Wars, siccome appare sia nella serie canonica che in Legends. In entrambe le serie, Ventress è un Jedi Oscuro, nonché apprendista ed assassina del Conte Dooku e comandante dell'Esercito di Droidi della Confederazione dei Sistemi Indipendenti. È anche l'ex-nemesi di Ahsoka Tano.

Asajj Ventress è l'antagonista secondario del film del 2008 Star Wars: The Clone Wars e della prima stagione della serie televisiva omonima; compare anche come anti-eroina nelle Stagioni 3-5 e come deuteragonista nel romanzo Star Wars: L'Apprendista del Lato Oscuro. Ventress è anche uno degli antagonisti principali in Star Wars Legends, dove è parte degli Accoliti Oscuri, ed un antagonista ricorrente in Star Wars: Republic.

Nella micro-serie animata Star Wars: The Clone Wars, è stata doppiata da Grey DeLisle. Nel film e nella serie animata omonima, invece, a prestarle la voce è Nika Futterman. In italiano, invece, è doppiata da Roberta Gasparetti nella micro-serie e da Alessandra Cassioli nel film e nella serie animata.

Personalità[modifica | modifica sorgente]

Asajj Ventress ebbe una vita tragica, iniziando come un individuo affettuoso e gentile, irrigidendosi però dopo la morte del suo primo maestro Ky Narec. Cadde nell'oscurità, lasciandosi andare al suo risentimento ed alla sua rabbia. Ventress tendeva ad infuriarsi spesso durante le battaglie ed i duelli con spade laser. Nonostante la sua avventatezza, era nota per essere astuta e sempre pronta. Asajj era conosciuta per essere molto vendicativa e quando venne tradita dal suo maestro, non desiderò altro che vendicarsi di lui. Ventress ritornò dalla sua famiglia, le Sorelle della Notte, e con il loro aiuto reclutò Savage Oppress e lo trattò come uno schiavo, almeno fino quando lui non si rivoltò contro di lei e le scombussolò i piani. Dopo che la sua gente venne massacrata, Ventress si ritrovò ancora una volta sola, senza una famiglia ed in giro per la galassia. In generale, è molto astuta, misteriosa e sofisticata.

Ventress divenne una cacciatrice di taglie pronta ad intraprendere missioni pericolose in cambio di grandi pagamenti. Il suo atteggiamento nei confronti delle missioni riguardanti altre persone si ammorbidirono quando liberò Pluma Sodi, una schiava Kage. A quel punto, decise di smetterla di uccidere e salvò Obi-Wan dal Signore dei Sith Darth Maul, pur essendo interessata alla taglia sulla sua testa. In fuga dalla Repubblica, incontrò Ahsoka Tano e fece amicizia con lei, aiutandola a riabilitare il proprio nome.

Vicino alla fine della guerra, incontrò Quinlan Vos, il quale le chiese aiuto per assassinare il suo vecchio maestro, il Conte Dooku. Questo la portò ad una grande fiducia nei confronti del Jedi, del quale si innamorò. Successivamente, Vos cedette al lato oscuro ed Asajj lo convinse a non lasciarsi andare all'odio come aveva fatto lei, sacrificandosi infine per salvarlo. Asajj Ventress si redense completamente per tutto ciò che aveva fatto, dando la vita per quell'amore che finalmente aveva ricevuto.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.