FANDOM


Big Daddy
Big Daddy è un personaggio principale nella prima storia dei fumetti di Kick-Ass, ciò che lo rende un criminale è la sua storia posteriore di sua moglie è falsa e praticamente il rapimento di Mindy per addestrarla ad essere un assassino.

Tuttavia, nel film. Il retroscena di Big Daddy sull'essere un X-Cop infernale deciso a vendicarsi in realtà.

Viene mostrato che Big Daddy può essere pazzo, trasformando sua figlia in un vigilante omicida. È spietato quando si occupa di criminali (anche minori) pur essendo un supereroe. Hit-Girl ha anche brutalmente ucciso persone senza pietà. Big Daddy spara anche sua figlia nel torace due volte per mostrarle come ci si sente. La versione cinematografica del manierismo di Big Daddy era basata su Batman di Adam West. Nell'adattamento cinematografico del 2010, Damon (come Big Daddy) si è conficcato sui capelli facciali per assomigliare a un possibile pizzetto con i capelli del mento rimossi, mentre Damon ha solo un paio di baffetti ..

Storia Modifica

Dopo che Dave Lizewski decide di diventare il supereroe Kick-Ass, anche Damon e Mindy (Hit-Girl) decidono che è il loro turno di diventare eroi e combattere il crimine, ma a differenza di Kick-Ass, uccidono le loro vittime.

Big Daddy viene in seguito rivelato delirante e fan dei fumetti, e il retroscena dato per la sua origine è falso. Sua moglie è ancora viva e praticamente ha rapito Mindy per addestrarla ad essere un assassino, giustificando le sue azioni dicendo che voleva rendere la sua vita interessante. Assumere una famiglia criminale organizzata era giustificata semplicemente dal fatto che "avevano bisogno di un cattivo".

Eppure, nonostante queste delusioni, Big Daddy si è preso cura di Hit-Girl e voleva sinceramente che lei fosse una forza efficace contro il crimine, credendo che togliere la sua infanzia in nome della giustizia fosse perfettamente accettabile.

Nonostante sia un ex contabile, Big Daddy ha dimostrato di essere un combattente professionista del crimine. Finanzia la sua crociata vendendo fumetti e saccheggiando le sue vittime, ha addestrato sua figlia Hit-Girl a diventare un vigilante letale. Lui stesso è abbastanza abile nel maneggiare le armi da fuoco anche se la maggior parte delle missioni mostrate al lettore sono realizzate principalmente da Hit-Girl, con Big Daddy che fornisce supporto armato come cecchino. Viene rivelato che lui e sua figlia vivono da anni in fuga sotto molte false identità.

Mobster John Genovese era furioso perché la sua organizzazione veniva presa di mira e così organizzò che suo figlio diventasse Red Mist, apparentemente un altro supereroe. Progettarono un doppio incrocio che portò alla morte di Big Daddy, anche se Hit-Girl lo vendicò e, insieme a Kick-Ass, abbatté l'organizzazione.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.