FANDOM


Bill
Bill è un personaggio fittizio, creato da Quentin Tarantino, visto nella serie di Kill Bill, nel quale è l'antagonista principale. Bill è interpretato da David Carradine.

Biografia Modifica

L'esercizio presso il boss Matsumoto Modifica

Come mostrato nel capitolo 3 di Kill Bill, Le Origini di O-Ren, Bill ha prestato servizio presso il boss della Yakuza, Matsumoto. È stato Bill a uccidere il padre di O-Ren e a dare fuoco alla casa, usando come scintilla il sigaro del maestro.

La creazione della D.V.A.S. Modifica

Bill - intorno ai vent'anni, ma nel film non è esplicitato - ricevette un'istruzione alle arti marziali da parte del maestro mandarino Pai Mei. In seguito a questo grande allenamento ricevuto, Bill divenne esperto nell'arte della spada samurai, e decise di creare una squadra di killer professionisti, la D.V.A.S.. Tra i suoi Bill arruolò Beatrix Kiddo, che divenne poi la sua fidanzata, Elle Driver - altra amante di Bill - Budd, suo fratello, O-Ren Ishii, di cui aveva visto la violenza e la voglia di riscatto quando questa uccise Matsumoto, e Vernita Green. Tutti i killer ebbero un secondo nome non appena entrati nella squadra.

Il massacro di Two Pines Modifica

Il puro egoismo di Bill e la rabbia gli fecero compiere il terribile massacro alla Cappella di Two Pines: mentre si svolgevano le prove del matrimonio, Bill - seguito dagli altri membri della D.V.A.S. - uccise tutti gli invitati che partecipavano alla cerimonia, incluso il marito e (almeno apparentemente) sua figlia e la sua ex-fidanzata. Dopo il coma della Sposa, Bill si assunse le responsabilità come padre, allevando la piccola B.B. sino alla tenera età di 4 anni.

Il ritorno di Beatrix Modifica

Quando Beatrix si risvegliò dal coma, Bill fu informato da Sofie Fatale del fatto che la Sposa era tornata e aveva fatto piazza pulita di O-Ren, degli 88 folli: in seguito seppe di Vernita Green. La Sposa poi tornò da Bill, che le esplicò il perché del massacro e il perché di tutte quelle azioni: era stata l'incoerenza di Beatrix (che da assassina voleva divenire una persona comune) a far arrabbiare Bill. Secondo lui era come se Superman rinunciasse alla sua identità, lasciando per sempre i panni dell'Uomo d'Acciaio e divenendo per sempre Clark Kent. Bill attaccò poi la Sposa, che però prontamente lo bloccò, uccidendolo con la famosa tecnica dell'esplosione del cuore con cinque colpi delle dita, che Pai-mei aveva insegnato a Beatrix. Bill si stupì, ma affrontò il suo destino: dopo soli cinque passi si accasciò per terra, morto. Bill si mostrò comunque un ottimo padre per B.B.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.