"Se non aveste cercato di resistermi vi avrei eliminato senza farvi soffrire. Complimenti, fate davvero onore alla stirpe dei Sayan."

Broly ai Guerrieri Z.

"KAKAROTH."

Broly che esprime il suo odio per Goku.

Broly è un personaggio che appare in diversi film di Dragon Ball Z. È il principale antagonista nei film Il Super Saiyan della leggenda e Sfida alla leggenda, mentre un clone appare in L'irriducibile bio-combattente come principale antagonista. Come Goku e Vegeta, Broly è un membro della razza Saiyan e un Super Saiyan, tuttavia, Broly ha una forma unica per lui, la forma leggendaria del Super Saiyan.

È stato doppiato da Bin Shimada nella versione giapponese, da Vic Mignogna nella versione inglese e da Mario Bombardieri nel doppiaggio originale italiano e da Luca Sandri nel ridoppiaggio italiano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dragon Ball Z: Il Super Saiyan della leggenda[modifica | modifica sorgente]

"Preparati Kakaroth! Tu avrai l'onore di essere eliminato per primo!"

Broly al suo nemico giurato Kakaroth/Goku.

Broly appare per la prima volta nell'ottavo film di Dragon Ball Z: Il Super Saiyan della leggenda. In esso, durante i 10 giorni prima del Cell Game, un misterioso Saiyan di nome Paragas si avvicina a Vegeta e gli chiede di venire ed essere il sovrano del nuovo Neo Vegeta, un pianeta per tutti i Saiyan sopravvissuti alla distruzione del pianeta Vegeta. Paragas quindi gli dice, al fine di persuaderlo, che ha bisogno del suo aiuto per combattere il leggendario Super Saiyan, che aveva distrutto diversi pianeti nella Galassia meridionale. Vegeta accetta e se ne va insieme a Son Gohan, Trunks, Crilin, Maestro Muten e Oolong.

Un giovane Broly che provoca il caos

Una volta su Neo Vegeta, Paragas dice loro che c'è stato un altro attacco del leggendario Super Saiyan, e Vegeta, insieme al figlio di Paragas, Broly, va a indagare. Nel frattempo, Son Goku, a cui è stato appena detto della distruzione nella Galassia del Sud da parte di Kaioh, va su un pianeta che è stato attaccato e può percepire che un grande potere era proprio lì. Goku poi va sul pianeta Vegeta. Incontra Broly, che alla vista di Goku inizia a potenziarsi, ma Paragas usa presto un dispositivo di controllo mentale per fermare suo figlio. Paragas racconta a Goku della nascita di Broly e di come ha iniziato con un livello di potenza di 10.000, un livello che è considerato l'élite tra i Saiyan adulti. Goku, che era nel letto accanto a Broly, lo tormentava costantemente piangendo, impedendogli di dormire e creando un odio eterno nel neonato.

Broly nella sua forma base.

Successivamente, Broly attacca Goku come un Super Saiyan trattenuto, ed è in grado di batterlo, costringendo l'eroe a fuggire. Goku poi si rende conto che era Broly il leggendario Super Saiyan per tutto il tempo. Paragas riesce a malapena a tenere suo figlio sotto controllo e rivela che vuole fare dei Saiyan i governanti dell'Universo, usando la Terra come pianeta natale. Broly quindi insegue Goku, ma Vegeta salta e cerca di combatterlo. Dopo non averlo nemmeno graffiato, il principe Saiyan usa il suo attacco più potente, il Big Bang Attack. Tuttavia, anche questo si rivela inutile contro Broly e dopo l'attacco, si libera da Paragas e si trasforma in un leggendario Super Saiyan. Vegeta cade nella paura, riconoscendo il potere di Broly. Paragas dice agli eroi che Re Vegeta li aveva traditi e aveva ordinato la morte di Broly da bambino, temendo che alla fine Broly lo avrebbe rovesciato. Quando Paragas chiese al tiranno di riconsiderare la questione, il Re Vegeta lo colpì spietatamente. Broly è stato accoltellato e lui, insieme a suo padre, sono stati gettati in una buca nel terreno. Ciò ha causato la pazzia nel giovane Saiyan. Quando il pianeta Vegeta fu distrutto da Freezer, Broly fu in grado di proteggerli con la sua energia e Paragas iniziò a complottare contro l'ultimo membro sopravvissuto della famiglia reale Saiyan, il principe Vegeta.

Broly come un Super Saiyan trattenuto.

Broly continua la sua furia e Goku, rendendosi conto di non essere all'altezza, diventa Super Saiyan, insieme a Trunks e Gohan. Tuttavia, anche con le loro forze combinate, non riescono a reggere il confronto. Broly elimina rapidamente Trunks e Goku. Broly poi si volta verso Gohan, ma Piccolo appare e lo salva. Nel frattempo, Paragas cerca di scappare in una capsula spaziale, sperando che suo figlio muoia quando una cometa vicina colpisce il pianeta, ma Broly lo affronta, dopo aver scoperto il tentativo di fuga di suo padre. Paragas cerca di bluffare per uscire dalla situazione, dicendo che sta cercando di preparare la navicella spaziale in modo che entrambi possano sfuggire all'esplosione. Ma Broly sapeva che la navicella spaziale è costruita solo per una persona. Avendo scoperto le intenzioni di Paragas e desiderando vendetta contro suo padre per il lavaggio del cervello e per averlo usato, Broly schiaccia la capsula spaziale e uccide Paragas, prima di lanciare senza sforzo la capsula spaziale schiacciata nella cometa. Piccolo dice a tutti di dare a Goku il loro potere, dicendo che sarebbe stato sufficiente per sconfiggere Broly. Tutti lo fanno in fretta, tutti tranne Vegeta, il cui orgoglio gli impedisce di aiutare Goku. Dopo che Goku è stato picchiato da Broly, quasi a morte, Vegeta finalmente dà al suo rivale il suo potere. Goku si precipita contro il leggendario Super Saiyan e lo colpisce allo stomaco con un colpo miracoloso, perforandogli l'addome. Di conseguenza, Broly grida di dolore e stupore prima di esplodere. Si presume che sia morto dopo questo.

Dragon Ball Z: Sfida alla Leggenda[modifica | modifica sorgente]

Broly nella seconda apparizzione (nella sua forma Super Saiyan).

Broly riappare nel decimo film di Dragon Ball Z: Sfida alla Leggenda. All'inizio del film, Broly viene mostrato mentre esce da una capsula spaziale sulla terra e poi si congela. La storia inizia con Son Goten, Trunks e Videl alla ricerca delle Sfere del Drago. In una piccola lite, Videl schiaffeggia Goten, che finge di piangere, il che, somigliando molto a suo padre, ha svegliato Broly. Di notte, Videl sente i suoni delle esplosioni ed esplora per trovare Broly. Cerca di attaccarlo, ma Broly la fa cadere facilmente in stato di incoscienza con un pugno. Goten e Trunks arrivano e Broly, vedendo Goten, impazzisce, scambiandolo per Goku.

Trunks e Goten diventano Super Saiyan per combattere Broly, ma non sono all'altezza. Mentre Goten sta combattendo, vede l'ultima Sfera del Drago. La prende e si nasconde dietro una cascata. Cerca di evocare il Drago Shenron, ma non succede nulla. Fortunatamente per loro, Son Gohan arriva per aiutarli a combattere. Gohan informa Goten e Trunks di chi è Broly dopo aver visto che ha familiarità con lui. Guardano come Gohan combatte Broly, ma il Saiyan malato di mente li nota e li colpisce. Gohan si trasforma in un Super Saiyan e inizia a combattere Broly. Ma Broly si trasforma nella sua forma leggendaria di Super Saiyan e lo supera rapidamente. Gohan poi getta Broly in una fossa di lava che era stata creata durante il combattimento, ma il leggendario Super Saiyan emerge e inizia a picchiare senza pietà Gohan. Videl distrae Broly per un secondo, e Gohan si libera e diventa di nuovo Super Saiyan.

Broly viene distrutto mentre viene scagliato al sole.

Gohan quindi lancia un'onda Super Kamehameha contro Broly, che gli spara contro il suo Omega Blaster. Gohan non è in grado di sfondare la sfera di energia e Goten salta con un'onda Kamehameha per aiutarlo. Anche con i loro poteri combinati, Broly li respinge e Gohan esprime un silenzioso desiderio che suo padre possa essere lì. Proprio in quel momento, Son Goku arriva in forma di spirito e li aiuta con la sua onda Kamehameha. Broly ha ancora il sopravvento, però, fino a quando Trunks spara un'esplosione di Ki contro l'Omega Blaster di Broly, impedendogli di potenziare l'attacco. La famiglia Son è allora capace di frantumare la sfera di energia con la loro Kamehameha Familiare, sbattendo Broly contro il sole e annientandolo. Quando Gohan e Goten si voltano, il padre non c'è più.

Raging Blast 2: Third Coming[modifica | modifica sorgente]

Broly torna sulla Terra.

Si afferma che Broly sia tornato ancora una volta nella biografia di Raging Blast 2 per Broly Super Saiyan 3 Leggendario, esso afferma che Broly è sopravvissuto all'essere gettato sul sole e ha ricevuto un enorme Zenkai, ottenendo non solo una forma leggendaria Super Saiyan 2, ma una forma leggendaria Super Saiyan 3 oltre a questa. Broly tornò sulla Terra ma fu sconfitto dai Guerrieri Z, presumibilmente da tutti i Saiyan contemporaneamente.

Dragon Ball Z: L'Irriducibile Bio-Combattente[modifica | modifica sorgente]

Bio-Broly

Un clone di Broly appare nel film di Dragon Ball Z: L'Irriducibile Bio-Combattente. In esso, un uomo ricco di nome Jaguar usa i suoi soldi per creare potenti bio-guerrieri, che vuole usare per rivelare che Mr. Satan è un imbroglione. Quindi organizza un torneo, tuttavia, i Guerrieri Z intervengono e sono in grado di sconfiggere i suoi guerrieri. Quindi rivela la sua arma più potente, un clone dello stesso Broly. Jagaur è stato in grado di crearlo attraverso un campione di sangue congelato fornito da uno sciamano del villaggio vicino a dove l'originale Broly è stato combattuto l'ultima volta. Trunks e Goten cercano di distruggere il clone prima che venga liberato, tuttavia, Bio Broly scappa e viene mutato da un Fluido Rigenerante.

Bio Broly cerca di uccidere Mr. Satan, ma Androide 18, Goten e Trunks cercano di impedirlo, e nel processo vengono abbattuti entrambi. Trunks riesce a mettere Broly tra alcuni serbatoi chimici e distrugge i serbatoi, sperando di distruggere Broly. Tuttavia, questo serve solo a rendere Broly ancora più forte. Fuggono dalla fabbrica e scoprono che l'acqua di mare fa sì che il Fluido Rigenerante si trasformi in pietra, quindi usano un'onda Kamehameha per far saltare l'acqua di mare su Broly e lui cade in acqua. Comincia a rialzarsi, ma diventa pietra come lo fa. Trunks e Goten poi fanno esplodere Bio-Broly, annientandolo ancora una volta.

Bio-Broly viene brevemente menzionato alla fine del film. Dove si crede che stia causando problemi all'Inferno. E Goku e Paikuhan vengono mandati a fermarlo. È di nuovo presumibilmente sconfitto e imprigionato all'Inferno.

Dragon Ball Super: Broly[modifica | modifica sorgente]

Una versione alternativa dell'universo di Broly che appare nel film Dragon Ball Super come l'antagonista principale.

Personalità[modifica | modifica sorgente]

"Broly è l'esempio vivente della natura dei Sayan. Già alla nascita possedeva una straordinario potenza combattiva che negli anni è aumentata a dismisura, rendendolo sempre più potente e crudele, al punto di terrorizzare anche me, suo padre."

Paragas che spiega la vera natura di Broly.


Quando è stato introdotto per la prima volta in Il Super Saiyan della leggenda, Broly è visto come un Saiyan piuttosto docile e apparentemente innocuo (che è in gran parte insolito per la maggior parte della razza Saiyan); tuttavia, è fortemente implicito che Broly soffra di disturbo di doppia personalità, come si vede in un flashback di suo padre che tenta di posizionare una "corona" personalizzata (che aveva creato appositamente per controllare e sottomettere il suo comportamento irregolare e capriccioso) sulla sua fronte mentre dorme, Broly si sveglia brevemente e con calma chiede a suo padre cosa sta facendo, ma improvvisamente attacca suo padre in una frenesia aggressiva. Una volta in questo stato d'animo aggressivo e violento, Broly dimostra l'amore per il combattimento e la brutalità di un "tipico" Saiyan, ma a un livello molto più estremo. Questa personalità maniacale e sadica molto probabilmente derivava da tre principali fattori traumatici durante la sua infanzia: 1) Quando è nato, possedeva un'incredibile quantità di potere che i medici registrarono a 10.000 disordinati. Questa anomalia significava che, al momento della sua nascita, Broly era (per dirla senza mezzi termini) essenzialmente nato come Super Sayan e il suo potere era vicino al potere posseduto da Sayan adulti come Bardack (un Saiyan di "basso livello" che era il padre biologico di Goku) e Re Vegeta (un "Saiyan Elite" che era il padre di Vegeta e il Re dei Saiyan) al momento della loro morte, ma non scoprirono mai come controllare il suo potere. 2) Alla sua nascita, i medici informarono rapidamente il Re Vegeta dell'immenso potere di Broly, il quale ordinò l'esecuzione immediata del bambino. Sebbene Paragas arrivasse all'ultimo minuto e implorò disperatamente il re di risparmiare suo figlio, dicendo che sarebbe stato un alleato utile del principe, fu rapidamente trattenuto da due guardie mentre le sue suppliche caddero nel vuoto; Re Vegeta rivela a Paragas che teme che Broly sarebbe diventato troppo forte e alla fine sarebbe diventato più una minaccia che un alleato (un timore non del tutto infondato), prima di colpire Paragas nello stomaco con un'esplosione di energia e dichiarare che sarebbe morto insieme a suo figlio. In seguito, Re Vegeta andò personalmente alla "culla" dove si trovava Broly, lo afferrò per una gamba e lo pugnalò all'addome con un coltello prima di lasciare morire il bambino e suo padre. 3) Quasi immediatamente dopo che padre e figlio furono "gettati via come spazzatura" e lasciati morire, Freezer iniziò a distruggere il pianeta Vegeta; abbastanza sorprendentemente, Broly ha evocato il suo potere e ha protetto se stesso e suo padre da una morte certa. Questi fattori principali hanno contribuito alla frattura della psiche di Broly e hanno portato le sue frenesie ad accadere più frequentemente e durare più a lungo più cresceva. Anche Broly sembra avere problemi a controllare la sua rabbia, il che significa che potrebbe benissimo finire per distruggere se stesso.

Una volta liberato dal controllo di suo padre, tuttavia, la natura malevola dei Saiyan di Broly diventa dominante. La sua sete di combattimento e il desiderio di morte e distruzione di tutte le cose sono incrollabili (come dimostrato dalla sua distruzione del pianeta Shamo). Broly è anche apparentemente consapevole della sua natura folle: quando attacca Goku nella sua forma di Super Saiyan contenuta, Goku riesce a far sanguinare l'angolo del labbro inferiore di Broly, il quale sorride semplicemente e si lecca il sangue dal labbro (con grande disgusto di Goku.); inoltre, quando attacca Gohan, Goku e Trunks del Futuro nella sua forma leggendaria di Super Saiyan, Piccolo arriva e (dopo aver salvato Gohan) si rivolge a lui come un mostro, a cui Broly risponde che è il demonio (il doppiaggio Funimation del film lo attenua leggermente, pur continuando a far emergere le implicazioni facendo in modo che Piccolo [nella scena summenzionata] esprima il suo dispiacere per Broly che attacca i bambini, a cui Broly risponde che fa solo ciò che deve essere fatto e che il Namecciano avrebbe dovuto aspettarselo "da un vero mostro"). Inoltre (solo nel doppiaggio Funimation), Broly possiede un senso dell'umorismo molto oscuro: quando Goku richiede un handicap durante il combattimento contro la sua forma leggendaria di Super Saiyan, Broly sadicamente chiede se "handicap" è un'altra parola per "bara". quando Goku richiede un tempo compensato durante la lotta contro la sua forma leggendaria di Super Saiyan, Broly sadicamente chiede se "tempo compensato" sia un'altra parola per "bara".

Forse l'aspetto più determinante della personalità di Broly, tuttavia, è il suo intenso odio patologico nei confronti di Goku. Sono nati lo stesso giorno, e come risultato di Goku (allora noto con il suo nome di nascita Saiyan "Kakaroth") che piangeva costantemente (per cui i medici vicini lo elogiavano, poiché sentivano che mostrava il suo spirito Saiyan) direttamente accanto a lui, Broly non riuscì a dormire, e iniziò a piangere per l'irritazione (cosa che i medici criticarono, nonostante in precedenza lodassero Broly per avere un livello di potenza molto più alto rispetto al livello di potenza di Goku di 2) e inconsciamente sviluppò un immenso odio per lui (apparentemente associando il pianto di Goku agli eventi traumatici della sua infanzia) che andò avanti fino all'età adulta.

In Sfida alla leggenda, ha spesso confuso il secondogenito di Goku, Goten, per lui (un atto che è peggiorato dalla perfetta somiglianza di Goten con suo padre).

In Xenoverse 2, Broly rimane fisso come sempre nel suo desiderio di trovare e uccidere Goku. Quando il guerriero del futuro gli chiede di istruirlo, li attacca immediatamente e chiede che gli portino Kakaroth. Tuttavia, al termine del loro addestramento, Broly mostrerà loro rispetto, dicendo che sono degni del sangue dei Sayan. Era anche disposto a distruggere un altro pianeta per sfogarsi piuttosto che distruggere Conton City, mostrando un maggiore controllo.

Nemici[modifica | modifica sorgente]

  • Goku
  • Goten
  • Trunks del futuro
  • Trunks
  • Videl
  • Piccolo
  • Gohan
  • Vegeta
  • Maestro Muten

Poteri e abilità[modifica | modifica sorgente]

Broly Super Saiyan 3 Leggendario

Broly ha le abilità sovrumane e i poteri di manipolazione dell'energia che hanno molti personaggi di Dragon Ball Z e usa uno stile di combattimento che in una certa misura assomiglia al wrestling. Broly può anche trasformarsi in un Super Saiyan e nel Super Saiyan leggendario, una trasformazione unica per la sua linea di sangue, poiché è un Super Saiyan di nascita. È anche implicito che sia più che in grado di sopravvivere alla distruzione di un intero pianeta o addirittura di essere lanciato direttamente su una stella mentre è nella sua forma leggendaria di Super Saiyan. Nel videogioco Dragon Ball Z Raging Blast, il suo sequel e Dragon Ball Heroes, potrebbe accedere alla forma di Super Saiyan 3 Leggendario.

Livello di potenza[modifica | modifica sorgente]

Secondo un numero del 2004 di V-Jump, il livello di potenza ufficiale di Broly nella sua forma leggendaria di Super Saiyan durante la sua prima apparizione è di 1.400.000.000. In Sfida alla leggenda, uno Zenkai dalla sua quasi morte sul Nuovo Pianeta Vegeta ha aumentato il suo potere ben oltre. Con Gohan che ha notato che Broly era altrettanto impegnativo come lo era sette anni fa.

Anche se Gohan e Broly Super Saiyan sembrano essere alla pari; Gohan, infuriato per la devastazione causata da Broly, si trasforma nel suo Super Saiyan. E quasi subito dopo, Broly si trasforma nella sua forma leggendaria di Super Saiyan. Ora, le maree sono cambiate completamente a favore di Broly. Mentre procede a dominare completamente il Super Saiyan Gohan (quasi rompendogli le braccia).

Alla fine ci sono voluti gli sforzi di Goku Super Saiyan (che era stato misteriosamente evocato da Shenron), Gohan e Goten per sconfiggerlo finalmente.

Tecniche notevoli[modifica | modifica sorgente]

Cannone Eliminatore[modifica | modifica sorgente]

La tecnica distintiva di Broly: per usarla, Broly carica un'energia di luce verde da tutto il suo corpo e la raccoglie nel palmo della mano per formare una sfera di energia verde brillante. Successivamente, agita la mano in avanti e spara l'attacco all'avversario, infliggendo una grande quantità di danni. Il potere del Cannone Eliminatore sembra variare con l'energia di Broly; a seconda di quanto potere usa per l'attacco, è in grado di provocare enormi esplosioni e persino di distruggere interi pianeti.

Colpo Eliminatore[modifica | modifica sorgente]

La sua versione unica del Tiratore Trappola fatta con il Cannone Eliminatore invece delle sferette di Ki.

Colpo Volante Eliminatore[modifica | modifica sorgente]

Broly si piega leggermente e carica un Cannone Eliminatore nella mano destra. Quindi, spara l'attacco e prosegue sparando una raffica di Cannone Eliminatore da entrambe le mani all'avversario, infliggendo un'enorme quantità di danni.

Scoppio Eliminatore[modifica | modifica sorgente]

Broly forma uno scudo energetico verde attorno al suo corpo. Quindi, allontana le mani da ogni lato e rilascia molti Cannoni Eliminatori dallo scudo che si trovano sul bersaglio, infliggendo un'enorme quantità di danni.

Colpo Eliminatore[modifica | modifica sorgente]

Broly vola oltre l'avversario con un Cannone Eliminatore in mano che porta vicino allo stomaco dell'avversario. Quindi lancia in avanti la sua mano con il Cannone Eliminatore e, a distanza ravvicinata, spazza via l'avversario. Lo schermo diventa scuro dopo l'attacco per un effetto drammatico.

Pianeta Geyser[modifica | modifica sorgente]

La versione di Broly della tecnica lo coinvolge usando un Cannone Eliminatore anziché un normale attacco di Ki.

Eliminatore Gigantesco[modifica | modifica sorgente]

Una versione disattivata del suo Omega Blaster. Viene utilizzata allo stesso modo del suo Cannone Eliminatore e Colpo Eliminatore (anche se con più danni ed efficienza).

Cannone Eliminatore a Due Mani[modifica | modifica sorgente]

Broly carica due Cannoni Eliminatori, uno in ciascuna delle sue mani. Quindi, fa oscillare le mani in avanti mentre spara le sfere di energia una alla volta contro l'avversario, infliggendo una quantità elevata di danni. Può anche sparare l'attacco come una grande esplosione.

Cannone Super Gigantesco[modifica | modifica sorgente]

Una versione con onda d'energia della bocca del Cannone Eliminatore usato da Broly nella sua forma Oozaru Dorato. Per usarla, Broly carica l'attacco sollevando la testa verso il cielo facendo apparire un'aura circolare verde intorno alla sua bocca, ruotando la testa a sinistra. Quindi, spara un'esplosione verde dalla bocca all'avversario, infliggendo un'incredibile quantità di danni.

Omega Blaster[modifica | modifica sorgente]

La versione più potente del Cannone Eliminatore. Per usarla, Broly lancia un Ki Blast verde lime che si trasforma in un'enorme bomba energetica dal potere devastante, mentre dice "Lotta quanto vuoi, alla fine muori ancora!" Non solo può controllare le dimensioni di questo attacco, ma può anche potenziarlo lanciando esplosioni di Ki per spingerlo in avanti, rendendolo ancora più potente e abbastanza distruttivo da distruggere l'intero pianeta.

Bloody Smash

Per prima cosa, Broly calcia l'avversario in aria, dove gli afferra la testa e lo getta a terra. Quindi, colpisce la testa dell'avversario nel terreno e calpesta la schiena più in profondità nel terreno, infliggendo una quantità elevata di danni.

Gigantic Slam

Broly carica uno scudo energetico verde attorno al suo corpo. Quindi, salta in aria e si lascia cadere per respingere l'avversario a terra, infliggendo danni considerevoli.

Driver gigantesco

Broly afferra la testa dell'avversario e vola a terra mentre spinge l'avversario a testa in giù nel terreno o in un muro, provocando un terremoto e infliggendo una quantità enorme di danni. È anche usato come parte del suo Gigantic Driver.

Martello gigantesco

Broly colpisce l'avversario con una massiccia corda da bucato. Quindi, afferra l'avversario per le spalle e lo solleva per calciarlo verticalmente in aria. Successivamente, si teletrasporta di fronte all'avversario mentre lo afferra per la testa e vola giù per usare il suo Gigantic Driver. Alla fine, Broly prende l'avversario per la testa e lo colpisce nello stomaco, facendolo volare via in aria, infliggendo un'enorme quantità di danni.

Gigantic Buster

Broly grida "Fuori!" mentre carica l'avversario e lo fa sollevare in aria. Quindi, vola in aria e atterra a terra, dove colpisce di testa l'avversario che cade prima di lanciarlo a terra con un calcio circolare. Alla fine, Broly corre verso l'avversario barcollante e lo solleva in aria prima di lanciarlo nel terreno con una gomma gigantesca, infliggendo una quantità enorme di danni.

Omega gigantesco

Broly stringe le mani davanti a sé, porta le mani sui fianchi per caricare Ki tra le mani a coppa, poi spinge le mani in avanti per lanciare un'onda di energia potente e fluente.

Omega gigantesco a carica completa

Una versione più potente dell'attacco utilizzato da King of Destruction Broly.

Distruzione gigantesca

Uno degli attacchi più potenti di Broly. È una combinazione distruttiva e creativa di Kamehameha, Omega Blaster e Gigantic Omega. Per usarlo, Broly unisce le sue mani davanti a sé, le estrae mentre canalizza l'energia verde, tira indietro le mani come se stesse caricando un Kamehameha, e poi le spinge in avanti per lanciare un'onda di energia potente e fluente .

Genocidio gigantesco

Probabilmente l'attacco più potente di Broly. È l'ultimo attacco di Broly nel suo leggendario Super Saiyan 4 Full Power.

Tomahawk gigantesco

Broly si precipita contro i suoi nemici con una forza considerevole, usando il proprio corpo (con un Attacco Energetico giallo intorno) come un'arma, infliggendo una quantità elevata di danni.

Kakarot!

Una tecnica di potenziamento usata da Broly. Viene usato quando Broly si arrabbia per i suoi ricordi di Goku e con quella rabbia, la sua forza aumenta.

Demone vendetta

Una tecnica che utilizza il suo Dashing Rush e il suo Gigantic Throw. Per usarlo, in primo luogo, Broly attacca l'avversario con un pugno in faccia. Quindi, colpisce di nuovo il viso dell'avversario e usa il suo tiro gigantesco, infliggendo una grande quantità di danni.

Gigantic Slam

Broly afferra il suo avversario e lo lancia verticalmente a terra, infliggendo una grande quantità di danni. È comunemente usato come parte della sua Tecnica del demone della vendetta.

Potenza sismica

Dopo essersi trasformato in un leggendario Super Saiyan, Broly si alimenta a tal punto che le sue urla e le sue risate fanno apparire un terremoto e un temporale.

Forme

Base

La forma standard di Broly. Basato sui videogiochi, ha almeno discrete capacità di combattimento.

Great Ape

Broly ha una coda nella concept art, il che significa che può trasformarsi in una scimmia Oozaru guardando la luna. È stato anche rilasciato un oggetto da collezione della forma Oozaru di Broly. Di conseguenza, può anche accedere alla forma Golden Oozaru.

Super Saiyan limitato

Una versione più debole della forma Super Saiyan con i capelli blu. Questa forma viene utilizzata quando la corona del controllo mentale è su Broly. Questa forma sembra avere una risposta molto noiosa al dolore fisico. Reagisce con gioia masochista quando Goku lo prende a calci e non reagisce nemmeno dal Super Saiyan Vegeta che lo colpisce con un Big Bang Attack a bruciapelo.

super Saiyan

La forma Super Saiyan di Broly, usata contro Goten e Trunks, li sconfigge facilmente e combatte alla pari con Gohan di base.

Leggendario Super Saiyan

La forma vera e più riconoscibile di Broly, che solo lui può usare. In questa forma, Broly ha i capelli giallo verdastri, è il doppio di una persona media, incredibilmente muscoloso ed è molto più forte di qualsiasi normale Super Saiyan. È anche apparentemente invulnerabile a qualcosa di più debole di lui. Il suo livello di potenza è indicato come 1.400.000.000. Ancora più alto dei 1.300.000.000 di Super Baby Vegeta, un avversario che ha dato problemi a Super Saiyan 4 Goku.

Leggendario Super Saiyan 2

Broly può usare questo modulo ma non lo fa mai per il combattimento. Può usare questo stato nei videogiochi. Inoltre, per una frazione di secondo, Broly si trasforma in Super Saiyan Leggendario 3. Poiché il Super Saiyan 2 raddoppia la potenza di un Super Saiyan, il Super Saiyan Leggendario molto probabilmente raddoppia la potenza della forma Leggendaria di Super Saiyan di Broly (mettendola intorno a 2.800.000.000). Anche se a causa del potenziamento Zenkai di Broly è probabilmente anche superiore a questo.

Leggendario Super Saiyan 3

Una versione avanzata della forma leggendaria del Super Saiyan usata da Broly nei videogiochi. Questa forma a volte viene chiamata semplicemente Super Saiyan 3 ed è otto volte più forte del Super Saiyan leggendario. In questo stato il potere di Broly supera anche quello della potenza combinata di 100% Full Power Frieza , Super Perfect Cell , Hatchiyack (che è stato notato per essere più forte di Broly nella sua prima apparizione) e Super Buu anche dopo aver assorbito Ultimate Gohan. Super Saiyan 3 moltiplica la forza di un Super Saiyan otto volte, il che significa che il livello di potenza di Broly in questo stato potrebbe essere 11.200.000.000 (anche se probabilmente è molto più alto a causa di Zenkais).

Re della distruzione

Il modulo Majin di Broly, che appare nei videogiochi. È un Super Saiyan 3 leggendario mentre si trova in questo stato.

Golden Great Ape

La versione di Broly della Grande scimmia dorata è mostrata in Dragon Ball Heroes. La sua versione ha la pelliccia verde smeraldo e ha ancora l'acconciatura di LSS Broly. La versione di Broly si chiama Legendary Great Ape .

Leggendario Super Saiyan 4

Una forma più forte di Broly, che appare nei videogiochi. In questo stato Broly è in grado di sconfiggere Super Saiyan 3 Beat, Note, Super Saiyan 4 Goku e Super Saiyan 4 Vegeta. Il livello di potenza di Broly potrebbe essere 14.000.000.000 in questa forma a causa del Super Saiyan 4 che moltiplica la forza del Super Saiyan 10 volte.

Leggendario Super Saiyan 4 Full Power

Broly riappare come Super Saiyan 4 Full Power durante Assault on the Hell Gate Saga. Dopo aver lasciato l'Inferno, apparentemente uccide i leader dei Time Breakers, quindi combatte immediatamente gli eroi ma viene sconfitto ancora una volta. La cicatrice sul petto è il risultato della sua ferita infantile e in questo stato le sue vene sono molto più prominenti, il che rappresenta il modo in cui è più forte e più arrabbiato di prima. Questa è probabilmente la forma più forte di Broly. Essere ancora più potente del suo stato LSS4.

Modalità malvagia

Questa forma è il risultato del pieno controllo e potenziamento di Broly da parte di Demigra in una missione Parallel Quest. Appare in Dragon Ball Xenoverse. Questa forma è nota per aver aumentato il suo potere diverse volte.

Supercattivo

In Xenoverse 2 , grazie a Towa, Broly acquisisce la capacità di radersi la vita e subire la trasformazione da supercriminale. Lo fa quando viene inviato a interferire nella battaglia tra Ultimate Gohan e Super Buu , e si dice che questa forma aumenti così tanto il potere di Broly, che la potenza combinata di Supervillain Broly e Super Bu sarebbe troppo anche per Ultimate Gohan gestire.

Broly God

L'ultima e una delle sue forme più potenti di Broly è ancora Broly God (non è stato ancora dato un nome ufficiale). Il suo aspetto è relativamente invariato per i suoi capelli, che incrocia le apparenze con le sue forme LSS e LSS3. Broly ora può usare God Ki in questa forma e può combattere Goku e Vegeta nelle loro forme Super Saiyan God Super Saiyan (note al fandom come Super Saiyan Blue ). Il modulo è esclusivo di Super Tenkaichi Budokai. Successivamente compare in Dragon Ball Heroes.

Curiosità

Prima che entri nella forma leggendaria del Super Saiyan, le guance di Broly vengono viste tremare e poi squarciarsi. Ciò indica che questa trasformazione non è fisica, ma la nuova forma semplicemente esplode dal suo altro corpo, il che potrebbe spiegare il tono della pelle più pallido.

Un malinteso tra i fan è che quando Vegeta parla della leggenda del Super Saiyan, sta parlando di Broly durante la Saga di Ginyu. Si riferisce invece al Super Saiyan originale.

Non viene mai visto con una coda Saiyan tranne quando è un bambino. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che è stato probabilmente interrotto da Paragas, per paura del danno che potrebbe causare come Oozaru. Un'altra possibilità è che possedesse una coda, ma era indossata come una cintura simile ad altri Saiyan quando non ne aveva bisogno, con la sua fascia rossa che la copriva.

Broly è il primo cattivo in un film di Dragon Ball a non avere servitori e il secondo ad avere l'aiuto del Sole per distruggerlo.

Non fa mai un'apparizione in Fusion Reborn o nella Saga Super 17 in GT anche se si afferma che è stato mandato all'Inferno alla fine di Bio-Broly.

In alcuni videogiochi, quando cammina e salta, lo schermo rimbomba leggermente.

Broly è l'unico cattivo Saiyan a ottenere le forme di Super Saiyan. Questo fino a quando Goku Black è arrivato con la sua forma Super Saiyan Rosé.

Secondo il suo doppiatore inglese Vic Mignogna, Broly era un personaggio che aveva il minimo interesse a riprendere, dal momento che trova la voce di un personaggio il cui dialogo consiste in urla, risate e grida in modo inquietante.

In Dragon Ball Super , un Saiyan dell'Universo 6 chiamato Kale ha molti riferimenti a Broly. I suoi vestiti sono simili agli stivali e ai braccialetti dorati di Broly. Inoltre, il suo stato di "Super Saiyan Berserker" è identico alla forma leggendaria di Super Saiyan di Broly.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.