FANDOM


“ Guardati intorno al mondo ... cosa vedi? Un pianeta sull'orlo del collasso. Gli esseri umani ... sono usa e getta! Ma l'uomo e il simbionte - combinati. Questa è una nuova gara. Nuove specie Una forma di vita più alta. “

~ Carlton Drake a uno dei suoi soggetti di prova, spiegando il suo movente.


“ Dio ci ha abbandonato ... non lo farò. “

~ Carlton Drake

Dr Carlton Drake

Il Dr. Carlton Drake è uno dei due principali antagonisti (insieme a Riot) del film Venom del 2018, basato sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel. È l'amministratore delegato misantropo della Life Foundation, che punta a fondere l'umanità con i simbionti per "salvare" la razza umana. Questa incarnazione del personaggio è anche notevolmente più malvagia della sua controparte a fumetti .

È stato interpretato da Riz Ahmed nel suo primo ruolo da cattivo.

PersonalitàModifica

Carlton Drake, pur essendo innegabilmente un genio e un uomo con un potenziale brillante, è definito dal suo darwinismo sociale e dall'odio per l'umanità. Crede fortemente che l'umanità sia caotica e troppo debole per esistere, e quindi vuole portare i simbionti sulla Terra perché li ritiene molto migliori degli umani. A causa della sua estrema misantropia, Carlton non esita mai ad uccidere amici o lavoratori suoi, come quando licenzia la sua guardia di sicurezza, fa esperimenti su Skirth facendola legarsi involontariamente a un simbionte e usa Riot per uccidere uno scienziato che stava pianificando di esporre i veri obiettivi di Drake e poi uccidendo tutti gli altri lavoratori anche lì senza alcuna ragione se non la sua misantropia (o forse eliminare i testimoni).

Drake è anche chiaramente uno psicopatico, poiché spesso si presenta come una persona cordiale e simpatica per la pubblicità, come quando parla allegramente con un gruppo di ragazzi, ma dietro la facciata c'è un uomo freddo e calcolatore che non si prende cura di nessuno. Ciò è dimostrato soprattutto dal fatto che fondamentalmente tutti quelli con cui Drake interagisce nel film, anche se è gentile con loro, prima o poi saranno influenzati dal suo obiettivo finale di provocare un quasi genocidio degli umani.

BiografiaModifica

Il Dr. Carlton Drake è il CEO corrotto della Life Foundation e ritiene che il legame tra umani e simbionti si traduca in una specie perfetta. Ad un certo punto, ha inviato una sonda nello spazio per indagare sulla vita extraterrestre, arrivando attraverso quattro organismi - i simbionti - da una cometa. Tornando indietro, la sonda si schianta al rientro, quindi Drake ha indagato sul sito dello schianto in Malesia orientale. Uno dei simbionti, Riot, fugge. In seguito, Drake prende possesso dei tre simbionti rimanenti, ed esegue esperimenti su di loro, tentando di legare i simbionti con soggetti umani per ottenere una simbiosi. Tuttavia, serie di tali esperimenti si dimostrano fallimenti; mentre alcuni ospiti durano più a lungo di altri, finiscono per uccidere soggetti umani. E anche i simbionti, che alla fine non riescono a trovare ospiti umani adatti, muoiono.

Un giorno, a San Francisco, il giornalista Eddie Brock realizza i crimini di Drake e sabota un'intervista con lui per affrontarlo a riguardo. Drake lo ha espulso e alla fine licenziato. Sei mesi dopo, dopo la morte di uno dei simbionti, Drake si rende conto che Brock si è infiltrato nella sua struttura, e se l'è cavata con un altro simbionte: il Venom . Rendendosi conto del tradimento della sua collega, la dottoressa Dora Skirth, scatena su di lei l'ultimo simbionte in suo possesso, uccidendola. Ma anche Carlton perde il suo ultimo simbionte in possesso.

Drake scopre l'identità di Brock e ha i suoi mercenari (guidati da Roland Treece) per inseguirlo, ma falliscono; nonostante ciò, Drake realizza che Venom e Eddie hanno raggiunto con successo la simbiosi. Mentre progredisce con molti dei suoi esperimenti umani, e avendo Treece catturato con successo Brock, Drake stesso incontra una piccola ragazza bionda nel suo laboratorio, che si rivela essere l'ospite di Riot. Drake viene attaccato e Riot si fonde con lui, fino al punto in cui raggiungono anche la simbiosi. Drake minaccia un prigioniero Brock, che non ha più il simbionte Venom in suo possesso, e spiega il piano di Riot di lanciare un'astronave nello spazio e riportare altri simbionti (numerati in milioni) per assimilare l'umanità.

Dopo che Brock alla fine si ricollega al simbionte di Venom, affronta Drake e Riot sulla piattaforma di lancio dei razzi. Dopo una lotta prolungata, Riot e Drake si fondono l'un l'altro, spingendo Brock a cacciare Drake nell'oceano sottostante. Tuttavia, Drake sopravvive e Riot usa Drake per impalare Brock. Mentre i due stanno lanciando nello spazio, Venom prende il controllo di Brock e sabota l'astronave fino al punto in cui combatte, incenerendo Riot e Drake nella distruzione dell'astronave.

GalleryModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.