Villains Wiki
Advertisement

“ Mi hai incontrato così tante volte eppure non mi hai mai visto. Le Chiffre , Greene , Silva ... (Bond: Tutti morti.) Sì, è vero. Si è sviluppato un bel modello, hai interferito con il mio mondo, ho distrutto il tuo o hai pensato che fosse una coincidenza che tutte le donne della tua vita fossero morte? Vesper Lynd per esempio, era la più grande, ti ha parlato di lei? E poi, naturalmente, il tuo amato M, andato per sempre. Me! Ero tutto io, James. Sono sempre stato io: l'autore di tutto il tuo dolore! “

~ Ernst Stavro Blofeld spiega il suo ruolo nella vita di James Bond.


Nelle opere di finzione con protagonisti molti cattivi, può esserci o un antagonista principale per ogni arco narrativo o un Big Bad che si trova in cima alla gerarchia. In quest'ultimo caso, tuttavia, si può introdurre uno (o qualche volta più di uno) cattivo ancora più potente e influente del Big Bad stesso: il nome più appropriato Bigger Bad, noto anche come un nemico più grande. Eccezioni a parte, il Bigger Bad ha in ultima analisi un ruolo minore rispetto a quello del Big Bad.

Tuttavia, il Bigger Bad è praticamente la ragione principale per le circostanze della storia che di solito non sarebbe (naturalmente) possibile verificarsi (inquinamento, artefatto di doom, gruppo malvagio antico a cui il Grande Male apparteneva / sta agendo come leader, ecc.). Possono anche essere la principale fonte di energia per i Big Bad, e talvolta la stessa motivazione per cui i Big Bad devono comportarsi in modo malvagio. Se la storia finisse per mettere più a fuoco il Bigger Bad, potrebbe sovrascrivere l'attuale antagonista come il Big Bad. Questo tipo di cattivo spesso funge da personaggio invisibile o viene rivelato alla fine della storia.

ALTAMENTE IMPORTANTE: un Bigger Bad può apparire logicamente SOLO nelle storie con un Big Bad. Un grande male NON PUO 'essere più cattivo allo stesso tempo, a meno che non ci sia una serie di spin-off in cui uno dei suoi servi funge da Grande Male.

Tutti gli elementi (6)

Advertisement