FANDOM


“ Mi hai rinchiuso nella tua soffocante camera iper-serratura e mi hai gettato nelle profondità come la spazzatura di ieri. Hai idea di cosa significhi essere rinchiusi in un uovo marcio per 6.000 anni? È noioso. Per non dire che ho avuto un cavallo Charley dal Rinascimento. “

~ Ivan Ooze , a Zordon.

Un tipo ricorrente di cattivo in fantasy, horror, supereroi, fantascienza e, in alcuni casi, narrativa occidentale, un malvagio del passato è un cattivo o un'entità mostruosa che ha minacciato il mondo prima, o molti secoli (noto come un antico Male ) o alcuni decenni prima dell'inizio della storia (indicata come un Male moderno o semplicemente Nuovo Male ). Fu sconfitto, sigillato, imprigionato o addirittura ucciso in un modo o nell'altro, o in qualche modo riuscì a fuggire, ma alla fine riuscì a risorgere. Questi cattivi possono tornare a causa di una circostanza particolare o attraverso i loro sforzi, ma sono spesso portati indietro da esseri malvagi che cercano di governare il mondo dalla loro parte o aspettarsi una ricompensa. Appaiono anche in flashback.

Va notato che i cattivi che hanno vissuto per secoli senza essere sconfitti prima della storia, o i cattivi ricorrenti che sono uccisi o banditi in una storia e riportati in uno (o più) sequel (come Dracula o Ganondorf ), non si adattano questa categoria. Un malvagio del passato ricompare una volta e fu sconfitto al di fuori della storia, anche se potrebbe diventare un antagonista ricorrente dopo il suo primo ritorno.

Nei western, questi criminali hanno compiuto azioni malvagie molto tempo fa e hanno fatto il loro ritorno per devastare la città che un tempo terrorizzavano, come Grimm Jim in Bulletproof.

Tutti gli elementi (85)

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.