FANDOM


Cliff Vandecave

Cliff Vandercave è il principale antagonista del film del 1994 The Flintstones , una versione cinematografica live-action della sitcom animata con lo stesso nome. È il vicepresidente esecutivo degli appalti industriali di Slate & Co.. È assistito da una donna di nome Miss Sharon Stone . È interpretato da Kyle MacLachlan.

Ruolo nel filmModifica

Cliff Vandercave è il capo della compagnia per cui Fred e Barney lavorano. Cliff propone che farà di un lavoratore il suo vice-direttore, se il lavoratore vince l'esame che dà loro. I lavoratori sostengono l'esame e Barney vince, ma sentendo di dover aiutare il suo amico Fred che ha fallito, Barney consegna i suoi documenti a Fred, e Cliff assume Fred. Ma Cliff è scioccato dal fatto che Fred possa vincere perché ha supposto che Fred sia stupido e indomito. Sharon diventa la segretaria di Fred e Cliff le ordina di ottenere informazioni da lui che ha tradito. Cliff annuncia che realizzerà piccole case per la città, ma Fred dice andiamo, chi vorrebbe vivere in esse. Alla fine, Cliff fa in modo che Fred licenzi tutti gli operai della cava. Cliff accusa Fred di aver fatto fallire la compagnia, costringendolo a perdere tutti i suoi soldi quando sua moglie lo lascia.

Il mattino seguente, Fred incontra una folla arrabbiata di dipendenti e va direttamente nella sala file dove trova i veri documenti e scopre le vere intenzioni di Cliff e lo affronta. Cliff dice a Fred che gli ha dato tutto il merito dato che era il suo nome sulle forme, compresi spendere così tanti soldi in lussi e segna Fred come un malversatore.

Fred ora è un fuggitivo in fuga che si nasconde in un hotel. Una trasmissione di notizie viene mostrata da Fred sottraendo, Wilma che sta visualizzando questo ricorda il Dittafono nell'ufficio di Fred e con Betty parte per Slate & Co per cancellare il nome del marito. Fred, che ora è sotto mentite spoglie, trova rifugio in una grotta e chiacchiera con uno dei dipendenti che è stato licenziato, ma si è tradito accidentalmente e una folla enorme lo insegue lungo la strada.

Nel frattempo, Wilma e Betty entrano di soppiatto nell'edificio degli uffici e rubano il Dittafono . Tuttavia, Cliff vede Wilma e Betty andarsene con il Dittafono dalla finestra dell'ufficio, e si rende conto che ora che hanno l'uccello, poi rovinerebbe tutto e decide di entrare in un altro schema subdolo.

La folla inferocita afferra Fred e tenta di impiccare lui e Barney dopo aver ammesso che è stato grazie a lui che Fred è stato promosso al lavoro, ma prima che i due possano essere impiccati, Wilma, Betty e il Dittafono arrivano e Dittafono costringe Fred a chiedere scusa. Poi la folla capisce che Cliff è stato colui che li ha licenziati e hanno lasciato andare Fred e Barney.

Con il suo programma di appropriazione indebita, un Cliff infuriato poi irrompe nella casa di Fred e rapisce Pebbles e Bamm-Bamm, chiedendo il Dittafono in cambio del loro ritorno sicuro. Fred e Barney affrontano Cliff alla cava, dove Cliff ha legato Pebbles e Bamm-Bamm a una macchina enorme. Sebbene gli diano il Dittafono, Cliff aziona la macchina per fermarli. Barney salva i bambini mentre Fred distrugge la macchina. Cliff tenta quindi di sparare a Fred, ma viene sconfitto da Sharon, dopo aver scoperto che Cliff l'ha tradita ottenendo un solo biglietto per Rockapolka. Cliff cerca di scappare da Fred, ma Fred prende un piccolo masso rotondo e lo fa rotolare su Cliff, facendolo cadere a terra come un birillo da bowling. Ma mentre Cliff cerca di sfuggire alla polizia, un'enorme quantità di cemento fuso scende sulla sporgenza e lo seppellisce vivo, trasformandolo in una statua solida. Quando il signor Slate vede il Cliff coperto di cemento, esclama di amarlo, decidendo di intitolarlo dopo sua figlia Concretia, e dichiara che l'età della pietra è finita con la sua creazione. Slate offre a Fred la presidenza di una nuova divisione della compagnia, ma Fred la rifiuta in cambio del suo vecchio lavoro, la Slate che riassume tutti i lavoratori e aggiunge alcuni altri miglioramenti al posto di lavoro che aveva originariamente desiderato come dirigente.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.