FANDOM


"Solo sei anni, che tragedia. Che spreco. Tutto questo, un tale spreco. Sai, la vera tragedia qui è che uno come te è circondato da cose così fragili. Questo rende fragile anche te."

Damien Brenks è l'antagonista principale del videogioco del 2014 Watch Dogs. E' l'ex socio criminale ed hacker di Aiden Pearce, nonché suo mentore.

E' interpretato da Daniel Kash in lingua originale e doppiato da Claudio Moneta in italiano.

Descrizione Modifica

"La mente di Damien non si riposa mai. Si fa distrarre facilmente dalle nuove idee, ma quando si concentra, è molto preciso. Narcisista ad un livello incredibile, per lui è stato un duro colpo alla sua psiche quando è stato picchiato quasi a morte. Damien gioca il mondo attorno a lui come in una partita di scacchi, mettendo in atto piani intricati e ricattando i suoi nemici. Riuscirà a vendicarsi, a modo suo."

Storia Modifica

Nel prologo, Aiden si trova all'hotel Merlaut per entrare nei dati personali delle persone e permettere così a Damien di prosciugare i loro conti bancari. Improvvisamente, i due individuano un altro hacker nel sistema. Nonostante Aiden insista sul voler tagliare il collegamento, Damien rifiuta e decide di scoprire qualcosa di più; nonostante ciò, il suo pupillo si rifiuta di seguirlo e si disconnette, dandosi alla fuga. Tuttavia, il secondo hacker riesce a far scoprire le loro identità, mettendo una taglia sulla loro testa. Damien viene storpiato mentre un fallito tentativo di assassinio nei confronti di Aiden porta alla morte di sua nipote Lena. Undici mesi dopo, Damien inizia a compiere subdoli tentativi di contattare Aiden, come pagare uno sconosciuto per telefonare a sua sorella Nicole e spaventarla, portando così lo stesso Aiden a rintracciare il chiamante e scoprire chi lo ha pagato, scoprendo che si tratta di Damien. Dopo essersi ritrovato faccia a faccia con lui, Damien è ubriaco ed inizia a raccontare di come abbia sofferto tanto quanto lui. Rivela poi di aver rintracciato l'indirizzo IP del secondo hacker e cerca di convincere Aiden a tornare a lavorare con lui. Tuttavia, Aiden rifiuta, affermando di non avere bisogno di lui.

Più tardi, Aiden telefona a Damien per scoprire ciò che sa, ma lui non si presenta all'incontro. Successivamente, proiettandosi su alcuni mega-schermi, rivela di essere a casa di Nicole. Aiden raggiunge il luogo ed affronta Damien, il quale rivela di aver fatto rapire Nicole, ordinandogli poi di fare ciò che vorrà lui se vuole riaverla indietro. Aiden controlla quindi l'indirizzo IP ed ottiene un video corrotto di una donna.

Alla fine, Aiden riesce ad ottenere un parziale download all'interno del Rossi-Fremont, scoprendo che la donna si chiama Rose Washington; i file sono tuttavia criptati e Damien si rifiuta di lasciar andare la ragazza, obbligando Aiden a chiedere l'aiuto di Raymond "T-Bone" Kenney, contro il volere di Damien. Solo allora Aiden si rende conto che Damien vuole i dati ricattatori posseduti da Iraq.

Damien raggiunge poi l'ufficio della Blume e fa una soffiata alla direttrice, Charlotte Gardner, rivelandole la posizione di T-Bone in cambio del totale accesso al ctOS. Aiden, che si trovava anche lui nel complesso per cancellare i dati biometrici di Kenney dai server, origlia la conversazione e avverte T-Bone.

Con T-Bone dalla sua parte, Aiden assalta il Rossi-Fremont e recupera finalmente i dati. Tuttavia, appena dopo aver informato Damien del suo successo, tali dati vengono rubati da un altro hacker, JB "Defalt" Marcowicz, obbligandolo a presentarsi all'incontro senza niente. Aiden cerca quindi di mettere Damien all'angolo sottolineando che, senza i dati, la Blume invierebbe qualcuno ad ucciderlo e che quindi, che gli piaccia o no, ha bisogno di lui. Damien tuttavia aveva previsto che il suo pupillo non lo avrebbe preso sul serio ed era riuscito, precedentemente, a pagare un fixer (mercenario) perché trasmettesse da un furgone WKZ delle immagini relative al vigilantismo di Aiden per tutta la città, svelando al mondo la sua identità.

Aiden recupera finalmente i dati da Defalt per poi salvare Nicole e farla uscire dalla città. Scopre poi che è stato il boss malavitoso Dermot "Lucky" Quinn ad ordinare l'attacco ad Aiden che uccise Lena e si dirige al Merlaut per affrontarlo. Dopo aver ucciso Quinn ed aver finalmente scoperto il contenuto del video, che ritrae il sindaco Donovan Rushmore mentre uccide Rose Washington, Damien telefona ad Aiden, rivelandogli che una sua ex-alleata, Clara Lille, non era consapevole del fatto che Nicole fosse già stata liberata ed era disposta a consegnarsi a Damien pur di farla liberare. Così, Damien ha semplicemente comunicato la sua posizione ai sicari di Quinn, i quali già intendevano ucciderla in quanto la consideravano un pericolo a causa delle informazioni in suo possesso.

Dopo aver fallito nel tentativo di salvare Clara, Aiden rende pubblici i dati compromettenti posseduti da Iraq, facendo infuriare Damien. Tuttavia, questi rivela di aver finalmente ottenuto l'accesso al ctOS, che utilizza per scatenare il caos nella città, credendo che tutti debbano soffrire come ha sofferto lui. Così Aiden, con l'aiuto di T-Bone, cerca di caricare una serie di virus in vari punti deboli del ctOS per generare un blackout e localizzare così Damien, con quest'ultimo che cerca di interferire avviando numerose scansioni della polizia facendo così inseguire Aiden dai poliziotti.

Quando Aiden avvia il blackout (che lascia al buio l'intera costa occidentale americana), rintraccia Damien al faro. Lì, durante il loro incontro, si presenta Jordi Chin, il quale ha accettato un nuovo contratto. Tuttavia, Aiden utilizza il suo telefono per far esplodere la lampada, gettando Jordi giù dal balcone e sparando a Damien in testa, uccidendolo.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+