FANDOM


"Non essere troppo fiero di questo terrore tecnologico che hai costruito. L'abilità di distruggere un pianeta è insignificante davanti alla potenza della Forza."
―Darth Vader all'Ammiraglio Motti

Darth Vader (noto come Dart Fener nell'adattamento italiano), nato come Anakin Skywalker, è uno dei personaggi principali della serie di Star Wars.

È un potente Cavaliere Jedi divenuto Signore Oscuro dei Sith al servizio dell'Impero Galattico, ex-Padawan Jedi di Obi-Wan Kenobi, terzo ed ultimo apprendista di Darth Sidious, padre di Luke Skywalker e Leila Organa e protagonista della trilogia prequel, nonché uno dei personaggi principali della trilogia originale. Nella trilogia sequel, ha un nipote di nome Ben Solo (alias Kylo Ren). È noto come uno dei più famosi antagonisti della storia del cinema.

È uno degli antagonisti principali della trilogia originale, il protagonista della trilogia prequel ed un personaggio postumo nella trilogia sequel. È anche il protagonista della serie animata del 2008 Star Wars: The Clone Wars. Inoltre, è l'antagonista principale del videogioco del 2008 Star Wars: Il Potere della Forza e del suo seguito del 2009, Star Wars: Il Potere della Forza 2, nonché uno dei tre antagonisti principali della serie animata del 2014 Star Wars Rebels ed uno degli antagonisti principali del film del 2016 Rogue One: A Star Wars Story. È anche l'antagonista finale del videogioco del 2019 Star Wars Jedi: Fallen Order.

Interpreti Modifica

  • Nella trilogia originale, è stato interpretato da David Prowse e doppiato in lingua originale da James Earl Jones e da Massimo Foschi in italiano.
  • Alla fine de Il Ritorno dello Jedi, è stato interpretato da Sebastian Shaw (e doppiato in italiano sempre da Massimo Foschi).
  • Nella trilogia prequel, è stato interpretato da Jake Lloyd da bambino e da Hayden Christensen da adulto (e doppiato in italiano rispettivamente da Alessio Puccio e Francesco Pezzulli).
  • In Rogue One, è stato interpretato da Daniel Naprouse e Spencer Wilding, mentre James Earl Jones e Massimo Foschi sono tornati a prestarne la voce (rispettivamente in lingua originale ed in italiano).
  • Nelle serie televisive, è stato doppiato da Matt Lanter in Star Wars: The Clone Wars e da James Earl Jones in Star Wars Rebels (mentre in italiano è stato doppiato da Marco Vivio in The Clone Wars e da Luca Biagini in Rebels).

Personalità Modifica

Prima che Anakin Skywalker divenisse Darth Vader, era una persona buona e gentile che teneva molto ai suoi amici. Tuttavia, nonostante ciò, era piuttosto spietato ed aggressivo nei confronti dei suoi nemici. Anche prima di cedere al Lato Oscuro, le sue azioni dimostravano che forse non sarebbe stato comunque adatto al ruolo di Jedi.

La morte di sua madre Shmi e di sua moglie Padmé ebbero su di lui un effetto disastroso; sentendosi solo ed abbandonato, cedette al Lato Oscuro e la sua personalità cambiò completamente. Divenne completamente spietato, terrificante e guidato dalla rabbia sebbene, dopo essere stato sconfitto e mutilato da Obi-Wan Kenobi su Mustafar, non si comportò più in modo arrogante e troppo sicuro di sé. Pur riguadagnando la fiducia in sé stesso, non si comportò mai più in modo spavaldo e presuntuoso. Questo approccio perennemente calmo lo rese molto più efficiente della maggior parte degli altri Sith.

A differenza di tutti gli altri Sith, Vader era in grado di imparare dagli errori e di comprenderli, a causa di ciò che gli accadde su Mustafar e che lo lasciò traumatizzato per sempre. Tuttavia, continuò comunque a mantenere un comportamento piuttosto vanaglorioso quando affrontava avversari da lui considerati inferiori.

Vader rimase lo stesso uomo impaziente di un tempo, presentandosi però generalmente calmo e ragionevole, perdendo raramente la calma e controllando perfettamente le proprie emozioni. A causa della sua mentalità instabile, Vader meditava spesso in vari luoghi dove potesse entrare in contatto con la Forza e concentrarsi. Tuttavia, questa sua natura equilibrata aveva un limite.

Infatti, non tollerava il fallimento e non andava affatto d'accordo con gli ufficiali dell'esercito Imperiale. Non aveva alcun tipo di rispetto per gli incompetenti o per coloro che gli mancavano di rispetto, come visto quando ha quasi soffocato l'ammiraglio Motti per averlo apertamente sfidato. Molti ufficiali lo disprezzavano per le sue "teorie da stregone" riguardanti la Forza. Pur non andando d'accordo con loro, Vader si trovava piuttosto a suo agio con gli assaltatori, a causa della sua leadership che lo portava sempre ad agire in prima linea. Era anche più compassionevole nei loro confronti rispetto ai suoi superiori, purché gli rimanessero leali.

In qualità di generale dell'esercito Imperiale, Vader era ammirato da assaltatori, da alcuni ufficiali e persino da dei politici.

Siccome un tempo era uno schiavo, Vader si sentiva visibilmente non a proprio agio quando si parlava di schiavitù. Tuttavia, nonostante le sue azioni abbiano portato alla rovina sua e della galassia, era fortemente convinto di stare facendo del bene. In fondo, comunque, provava rimorso e senso di colpa per ciò che aveva fatto. Questo lo portò a sviluppare un profondo senso di autocommiserazione, il quale lo portò quasi a suicidarsi.

Dopo essersi riunito con la sua ex-apprendista ed amica Ahsoka Tano, Vader mostrò di non aver alcuna intenzione di riallacciare il legame che aveva un tempo con lei, persino dicendole di aver "eliminato Anakin Skywalker". Sebbene si fosse offerto di risparmiarla, decise comunque di ucciderla dopo il suo rifiuto, il che portò ad un leggendario duello tra i due.

Vader era freddo, brutale e spietato nei confronti dei suoi nemici ed era perfettamente in grado di torturarli ed ucciderli a sangue freddo. Era apparentemente incrollabilmente leale al suo maestro, in quanto lo vedeva come la cosa più vicina ad un amico. In realtà, tuttavia, lo odiava per averlo ingannato ed avergli rovinato la vita e pianificava segretamente di rovesciarlo insieme ad un suo apprendista. L'unica ragione per cui Vader continuò a servire Sidious dopo la morte di sua moglie è che l'Imperatore era tutto ciò che gli era rimasto, l'unico che lo accettasse. Tutto sommato, Vader era realmente leale solo alle persone alle quali teneva, come suo figlio Luke.

Dopo aver scoperto l'esistenza di suo figlio Luke, Vader si ritrovò emotivamente in conflitto e mostrò compassione verso suo figlio, rivelando di avere provare ancora affetto nei confronti della sua famiglia. Ciò portò alla fine alla sua redenzione.

Quello che un tempo era Anakin Skywalker e che era sepolto in profondità dentro Vader iniziò a risvegliarsi ed a riprendere possesso del proprio corpo. Vader, tuttavia, si rifiutava di credere che ci fosse ancora del buono in lui e continuò a credere di essere irredimibile.

Alla fine, quando suo figlio Luke venne torturato dall'Imperatore ed implorò suo padre di aiutarlo, Anakin riprese completamente possesso del proprio corpo, rinunciando al Lato Oscuro e ritornando la buona persona che un tempo era, sacrificandosi per salvarlo. Curiosamente, il sentimento di solitudine di abbandono fu ciò che lo spinse a cedere al Lato Oscuro ma anche ciò che lo convinse a redimersi. Redento dall'amore di Luke, Anakin si riconciliò con suo figlio, per poi diventare tutt'uno con la Forza e riunirsi con il suo maestro Obi-Wan Kenobi e con Yoda. Detto ciò, molte persone, inclusa Leila, non dimenticarono mai ciò che fece alla galassia.

Poteri ed Abilità Modifica

  • La Forza: Vader era il Prescelto e, di conseguenza, era immensamente potente ed aveva una connessione con la Forza a dir poco mostruosa, che lo rese uno dei più potenti utilizzatori di essa della galassia. Aveva infatti le carte in regola per diventare il più potente Sith della storia ma, dopo l'incidente su Mustafar, non poté mai raggiungere la sua massima potenza a causa degli impianti cibernetici, i quali limitarono pesantemente le sue abilità nella Forza. La natura precaria dei suoi impianti bionici (come il respiratore) e la gravità delle sue ferite gli impedirono di utilizzare determinate abilità, come i Fulmini di Forza, i quali lo avrebbero senz'altro ucciso (e che furono, seppur indirettamente, la causa della sua morte). Nonostante ciò, Vader divenne comunque uno dei più potenti utilizzatori della Forza dell'intera galassia ed il suo dolore e la sua solitudine gli permisero di entrare strettamente in contatto con il Lato Oscuro.
    • Telecinesi: Vader era un maestro della telecinesi, che utilizzava sia in modo offensivo che in modo difensivo. Persino quando si tratteneva, era in grado di sollevare in aria senza sforzo un essere umano.
    • Soffocamento: Vader utilizzava molto il Soffocamento (anche noto come Strangolamento attraverso la Forza), che usava prevalentemente per indebolire i suoi nemici o giustiziare i suoi ufficiali per la loro incompetenza. Era in grado di farlo da grande distanza e necessitava semplicemente di poter osservare il bersaglio per poterlo strangolare, come visto nel caso dell'Ammiraglio Ozzel, ucciso tramite soffocamento da Vader mentre si trovava su di una nave spaziale a chilometri di distanza.
    • Barriera di Forza: Vader era capace di utilizzare la Barriera di Forza per creare una barriera telecinetica intorno a sé o ai suoi alleati.
    • Sonda Mentale: Vader utilizzava la sonda mentale per analizzare i pensieri di un essere senziente. Grazie ad essa, è stato in grado di scoprire dell'esistenza della sorella di Luke Skywalker.
    • Controllo Mentale: Variazione del Lato Oscuro del trucco mentale Jedi, questa versione è estremamente invasiva e permetteva il completo controllo sul corpo del soggetto, spingendolo anche ad uccidere dei suoi alleati o a suicidarsi.
    • Percezione della Forza: Vader utilizzava la percezione della Forza per percepire le emozioni degli altri esseri viventi.
    • Furia della Forza: Vader era capace di utilizzare la Forza per incrementare la propria rabbia ed aumentare così la propria velocità, potenza e ferocia. Questo lo ha aiutato a superare la maggior parte delle limitazioni della sua tuta.
    • Tutaminis: Vader utilizzava il Tutaminis per dissipare fonti di energia concentrata, come i colpi di blaster, senza la propria spada laser.
    • Deviazione della Forza: Vader utilizzava la deviazione della Forza per per deviare gli attacchi in arrivo senza la propria spada laser.
    • Cinetite: Vader utilizzava la Cinetite per sottomettere il proprio avversario circondandolo di un campo elettrico o di energia cinetica.
    • Distruzione della Forza: Vader utilizzava la distruzione della Forza per immobilizzare i suoi nemici o per vaporizzarli tramite un campo energetico.
  • Forza di Cyborg: In qualità di cyborg, Vader era fisicamente più forte di ogni altro essere senziente, abbastanza da poter sopportare il peso di numerose tonnellate o persino frantumare l'osso con un pugno. Utilizzava questo fattore a suo vantaggio nei combattimenti con la spada laser, usando la sua immensa forza per sopraffare i propri avversari. Grazie alle sue gambe cibernetiche, poteva balzare per lunghe distanze.

Abilità Modifica

  • Abilità nell'uso della Spada Laser: Vader era estremamente abile nel combattimento con la spada laser ed era un formidabile duellista. Aveva il potenziale per diventare il più grande combattente della galassia, ma non raggiunse mai la sua piena potenza a causa del suo incidente su Mustafar, che lo obbligò a diventare un cyborg, riducendo drasticamente la sua mobilità. Nonostante ciò, Vader divenne comunque uno dei più grandi duellisti della galassia ed utilizzò la sua abilità, le sue dimensioni, la sua resistenza e la sua forza bruta per sopraffare i suoi avversari per confonderli o privarli completamente delle forze. Vader riguadagnò anche parte della sua vecchia agilità, divenendo così brutalmente potente.
    • Inoltre, era noto per aver creato uno stile di combattimento che mischiava tutte quante le forme conosciute, dalla Forma I alla Forma VII fino al Jar'Kai.
  • Esperto nel Combattimento Corpo a Corpo: Vader era estremamente abile nel combattimento a mani nude. La sua forza gli permetteva di affrontare avversari capaci quanto lui nonostante la riduzione di mobilità dovuta alla tuta.
  • Esperto Tiratore: Vader era molto abile nell'utilizzo delle pistole blaster (Fulminatori nell'adattamento italiano), pur utilizzandole molto raramente.
  • Maestro Pilota: Anche prima di cedere al Lato Oscuro, Vader era considerato il più abile pilota della galassia, dimostrandosi all'altezza della sua reputazione distruggendo quasi completamente l'intera Squadriglia Phoenix da solo alla guida dal suo personale caccia TIE Advanced.
  • Maestro Ingegnere: Anche prima di cedere al Lato Oscuro, Vader era incredibilmente abile nell'ingegneria. Fu in grado di costruire la sua spada laser al primo tentativo.
  • Maestro Tattico: Anche prima di cedere al Lato Oscuro, Vader era straordinariamente intelligente, con un intelletto capace di rivaleggiare quello di Yoda e Palpatine. In qualità di Generale Sith, Vader era un maestro tattico ed un leader capace.
  • Multilinguismo: Vader era capace di parlare fluidamente varie lingue, tra cui l'Huttese, il Bitt e la lingua Sith.

Frasi Modifica

  • "Non voglio più sentire parlare di Obi-Wan. I Jedi si sono messi contro di me. Tu non metterti contro di me."
  • "Io vedo oltre le bugie dei Jedi. Non temo il lato oscuro come voi. Ho portato pace, libertà, giustizia e sicurezza nel mio nuovo Impero!"
  • "Dal mio punto di vista, i Jedi sono il male!"
  • "IO TI ODIO!"
  • "Era previsto che tu fossi qui. Il nostro atteso incontro infine è arrivato."
  • Anakin Skywalker era debole. L'ho eliminato."
  • "Stia attento a non soffocare nelle sue aspirazioni, Direttore."
  • "Trovo insopportabile la tua mancanza di fede."
  • "Quando ti ho lasciato non ero che un discepolo, ora sono io il Maestro."
  • "Saremmo onorati se vi uniste a noi."
  • "Lei mi ha deluso per l'ultima volta, Ammiraglio."
  • "Tu non conosci la potenza del lato oscuro."
  • "Non essere troppo fiero di questo terrore tecnologico che hai costruito. L'abilità di distruggere un pianeta è insignificante davanti alla potenza della Forza."
  • "Obi-Wan non ti ha mai detto che cosa accadde a tuo padre."
  • "No. IO sono tuo padre."
  • "Avevi ragione nei miei riguardi."
*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+