FANDOM


Sharptooth
Denti Aguzzi
(Sharptooth) è un personaggio della serie di film

Alla ricerca della Valle Incantata, ed è il principale antagonista del primo film. È un famelico e spietato tirannosauro, che nel corso del film dà una caccia spietata a Piedino e ai suoi compagni. Compare solo nel primo film anche se viene più volte menzionato nel corso dei sequel.

Denti Aguzzi compare nel film, attaccando Piedino e Tricky. Deciso a divorarli dà loro la caccia, inseguendoli fin dentro una foresta di rovi, ma viene sfidato dalla madre di Piedino, intervenuta in soccorso dei due cuccioli, e ingaggia con lei una lotta furibonda, riuscendo poi a ferirla gravemente azzannandola al collo e lasciandola in fin di vita. Credendo di essersi liberato della rivale, il predatore riprende ad inseguire Piedino e Tricky, incurante del terremoto che infuria intorno a lui, e riesce quasi a divorarli, ma viene nuovamente ostacolato dalla madre di Piedino che, con le ultime forze rimastele, lo colpisce con una codata, facendolo precipitare in un burrone. Denti Aguzzi viene dunque creduto morto da Piedino, ma sorprendentemente è riuscito a sopravvivere alla caduta, e ripresosi, continua a dare la caccia a Piedino e ai suoi compagni, attentando più volte alla loro vita. A questo punto Piedino comprende che l'unico modo per liberarsi di Denti Aguzzi è eliminarlo, e così assieme ai suoi amici, elabora un piano per distrarlo e trovare un modo per ucciderlo. Ducky, fingendo da esca riesce ad attirare il mostro (a rischio della sua stessa vita) nei pressi di un profondo laghetto, mentre Petrie, coraggiosamente interviene per salvarla e distrarre il carnivoro quel tanto che basta perché Piedino e Spike riescano a tirargli addosso un grosso macigno. Denti Aguzzi però si accorge degli sforzi di Piedino e di Spike e si avventa su di loro per divorarli, ma l'intervento tempestivo di Tricky, salva i due giovani dinosauri, che riescono a tirare addosso a Denti Aguzzi il macigno, facendolo così cadere nel laghetto e annegandolo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.