FANDOM


Diaboromon

Diaboromon, digimon di livello mega, e antagonista della seconda parte del film animato dei digimon, Our War game. Diaboromon nacque quando il suo digiuovo, creato dal digiprescelto americano Willis,venne infettato da un virus informatico.

Digimon: Our War game

Diaboromon viene creato dal digiprescelto americano, Willis, il quale pensando di avere più digimon amici plasma un digiuovo all'insaputa di tutti. Purtroppo l'uovo viene infettato da un virus informatico, e il digimon che ne nasce Kuramon inizia a causa problemi nella rete informatica di tutto il mondo. Il digiprescelto della serie animata, Izzy, venuto a conoscenza dell'esistenza del digimon informa anche Tai della scoperta, mentre intanto Kuramon digievolve prima in Tsumemon e poi in Keramon, iniziando a divorare tutti i dati di internet. Izzy e Tai, vengono contatti tramite il computer da Gennai e dai loro digimon, i quali accortisi della presenza del digimon, hanno inviato i digimon di Tai e Izzy, Agumon e Tentomon, a fermare Keramon. I due, monitorati dai loro digli prescelti iniziano ad attaccare, ma Vengono sconfitti quando Keramon digevolve a livello campione, infermon, che dopo averli messi fuori combattimento fugge. Quest'ultimo si infiltra nei sistemi informatici dell'esercito americano, facendo lanciare un missile nucleare diretto in Giappone per sbarazzarsi dei digiprescelti. Tai e Izzy cercano di contattare così gli altri digiprescelti, riuscendo a ricevere una risposta solo da Matt e TK, che mandano i loro digimon Gabumon e patamon a contrastare infermon insieme ad Agumon e tentomon, prima che il conto alla rovescia del missile si concluda. Sia Agumon che Gabumon, digievolvono a livello mega in Wargreymon e metalgarurumon, riuscendo inizialmente a mettere in difficoltà infermon, che tuttavia digievolve a sua volta in Diaboromon iniziando così uno scontro contro i digimon. Sia wargreymon che metalgarurumon, vengono rallentati dalle continue email che vengono inviate a Tai e Matt dai ragazzi di tutto il mondo. La situazione peggiora quando il computer di Tai va in crash, paralizzando Wargreymon, che viene massacrato insieme a metalgarurumon. I due digimon nonostante le gravi ferite si lanciano all'inseguimento di Diaboromo, che per evitare altre interruzioni crea infinite copie di se stesso, che sparano simultaneamente su Wargreymon e Metalgarurumon. Matt e Tai, preoccupati per i loro digimon, riescono misteriosamente ad entrare nella rete, cercando di risvegliarli. I due risvegliati da una strana forza riescono a DNAdigievolvere in un solo digimon, Omnimon, che stermina tutte le copie di Diaboromon, tranne l'originale, che cerca di sfuggire ai digiprescelti, per completare il conto alla rovescia del missile. Tuttavia Izzy inoltra tutte le email a lui, rallentandolo. In questo modo Omnimon riesce a distruggerlo all'ultimo secondo, neutralizzando il missile.

Attacchi e abilità

Essendo stato infettato da un virus,Diaboromon possiede capacità superiori rispetto ai digimon comuni,lo stesso Agumon lo definisce mille volte più potente dei Padroni delle tenebre.Esso è infatti in grado di infiltrarsi nella rete e manipolarla a proprio piacimento, oltre ad avere un processo di evoluzione molto velocizzato, a differenza di quello degli altri digimon che richiede un lasso di tempo molto più lungo perfino con la presenza di un digiprescelto, ed è capace di clonarsi in infinite copie.

Attacchi:

  • Bomba Binaria: Emette una sfera di energia enormemente distruttivo dal cannone sul suo petto.
  • Fibra Stritolante: Le sue braccia si estendono a dismisura per attaccare il nemico.

Forme di diaboromon

Image

Kuramon (クラモン) è la forma al livello primario di Diaboromon. Il suo aspetto fisico ed il suo nome derivano dalla medusa, la cui parola giapponese è "kurage". ù

Image-0

Tsumemon  (ツメモン) è la forma al livello primo stadio di Diaboromon. Il suo nome deriva dalla parola giapponese "tsume", che significa unghie o artigli.

Attacchi
  • Nail Scratch (Graffio d'Artiglio): Salta verso il nemico e lo graffia con i suoi lunghi artigli.
Image-1

Keramon(ケラモン) è la forma al livello intermedio di Diaboromon. Il suo nome deriva parzialmente dall'onomatopea giapponese "kerakera", che indica una incontrollata risata ridacchiante.

Attacchi
  • Sfera Infernale: Keramon scaglia distruttive sfere di luce dalla sua bocca.
Image-2

Infermon (インフェルモン) è la forma al livello campione di Diaboromon. Il suo nome deriva dalla parola italiana inferno.

Attacchi
  • Tela di Ragno: Scaglia velocemente dei proiettili di energia terribile e distruttiva dall'arma da fuoco presente nella sua bocca.
  • Network Grenade (Cocoon Attack): Ritira il collo e le zampe nel busto, caricando il nemico.
Image-3

Armageddemon (アーマゲモン Armagemon) è una forma mega alternativa di Diaboromon. Il suo nome deriva dall'Armageddon, luogo della battaglia finale tra il bene e il male profetizzata dalla Bibbia, riferendosi al fatto che la battaglia contro Armageddemon è l'ultima dell'universo di Adventure/Adventure 02. è la forma più potente di Diaboromon, apparsa nel quarto film animato Digimon: Diaboromon strikes back o altrimenti intitolato la vendetta di Diaboromon.

Attacchi
  • Destiny Destroyer (Distruttore del Destino): Spara dalla sua bocca una sfera di energia dal calore paragonabile a quello del sole.
  • Full Scale Attack (Attacco ad Ampio Raggio): Lancia un numero enorme di missili simili a proiettili dal suo dorso.

Trivia

Diaboromon condivide molte caratteristiche con l'antagonista principale del film di animazione giapponese "Summer wars", Love machine. Entrambi sono infatti due entità maligne di natura digitale, capaci di creare scompiglio nella rete mondiale, evolvolversi con rapidità e che si avvalgono di armi del mondo reale per distruggere i protagonisti ( Diaboromon usa un missile nucleare, mentre Love machine un satellite dello spazio). Queste somiglianze tuttavia non sono coincidenze, in quanto sia Summer Wars che la serie Digimon Adventure sono stati diretti dalla regia di Mamoru Hosoda.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.