FANDOM


Doctor Octopus

Dottor Octopus è il principale antagonista del film di supereroi Spider-Man 2, essendo uno scienziato che viene controllato dalle sue maligne braccia meccaniche e da lì si trasforma in un pericoloso super criminale. È interpretato da Alfred Molina.

StoriaModifica

Otto Octavius ​​appare per la prima volta accanto a sua moglie Rosie come scienziato che lavora su un mezzo attraverso il quale fornire energia economica e rinnovabile al mondo intero tramite energia da fusione. Peter Parker visita la coppia e fa amicizia con Otto, ricordando a Peter che l'intelligenza non è un privato, ma piuttosto un dono da utilizzare per il bene dell'umanità.

Nel giorno della dimostrazione, Otto rivela le sue braccia meccaniche con cui attingerà l'energia che sta creando perché è troppo pericoloso per una mano umana per entrare. Per evitare che l'intelligenza artificiale del braccio meccanico prenda il controllo della sua mente, Otto indossa anche un chip inibitore per proteggere le sue funzioni cerebrali superiori. All'inizio, la dimostrazione va bene, ma l'esperimento si rivela presto instabile, diventando simile a un buco nero in miniatura. Durante il caos che ne consegue, la moglie di Otto, Rosie, muore e Otto stesso viene fulminato, il che distrugge anche il chip dell'inibitore e fonde le braccia meccaniche alla sua spina dorsale. Portato all'ospedale, le braccia meccaniche di Otto riattivano e uccidono selvaggiamente tutti i medici e i chirurghi dell'ER. Al risveglio, Otto si spaventa nel rendersi conto di dove si trova e si ritira sulle rovine di un vecchio magazzino ai margini della città di New York. Consumato dal dolore per la morte della moglie e il sentimento di responsabilità, Otto sprofonda nella disperazione prima di rendersi conto troppo tardi che il chip inibitore è stato distrutto. Con esso le armi meccaniche hanno corrotto rapidamente Otto, convincendolo che il suo esperimento stava andando avanti con successo e che è suo "dovere" ricostruirlo, a prescindere dal costo morale. È così che Otto Octavius ​​diventa Dottor Octopus.

Il Dottor Octopus prima tenta di rubare i soldi necessari per ricostruire la sua invenzione, e così facendo entra in conflitto con Spider-Man. Anche se prende May Parker come ostaggio, alla fine viene scacciato da Spider-Man, che salva sua zia. Successivamente, il Dottor Octopus visita Harry Osborn e gli chiede di dargli più trizio con cui completare il suo esperimento. Quando Harry rifiuta arrogantemente, Otto minaccia la sua vita, a quel punto Harry gli fa un patto: uccidere Spider-Man e riceverà il suo trizio.

Cercando Peter Parker su consiglio di Harry, il Dottor Octopus rapisce Mary Jane e dice a Peter di trovare Spider-Man, per paura di uccidere Mary Jane. Come Spider-Man Peter affronta il Dottor Octopus e dopo un'intensa battaglia consuma tutta la sua energia residua per fermare un incidente ferroviario dopo che il Dottor Octopus manda fuori rotta il treno. Catturando l'affaticato Spider-Man, il Dottor Octopus lo consegna a Harry Osborn e poi se ne va per completare il suo esperimento. Dopo che Spider-Man ritorna, i due combattono ancora una volta, con Spider-Man che viene smascherato nel processo. Apocalizzando verso la bontà interiore di Otto Octavius, Peter è in grado di convincere Otto ad abbandonare il suo piano condannato, punto in cui Otto riafferma il controllo e ritorna alla sua personalità originale. Con la sua macchina ormai fuori controllo, Otto si sacrifica per annegarla nel fiume, facendo notare che non morirà un mostro.

GalleryModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.