FANDOM


Excella Gionne

Excella Gionne è una discendente dei fondatori di Tricell Pharmaceutical Inc e un cattivo di Resident Evil 5.

StoriaModifica

Prima di Resident Evil 5Modifica

Anche da bambina, Excella possedeva un'intelligenza acuta e le capacità imprenditoriali di suo padre, passando per la scuola e iscrivendosi a un'università in un'età sorprendentemente giovane. Si è laureata in ingegneria genetica e alla fine è diventata dipendente di Tricell. Excella salì rapidamente la scala aziendale della società con l'aiuto di Albert Wesker, per diventare infine un importante funzionario della compagnia, nonché un'infatuazione verso Wesker, che usò a suo vantaggio. Excella è stata convinta da lui a diventare l'amministratore delegato della Divisione Africana di Tricell e, dopo essere diventata un ufficiale del consorzio Global Pharmaceutical, ha riaperto la struttura di ricerca abbandonata di Kijuju di Umbrella per arrivare ai fiori contenenti il ​​virus Progenitor originale. Excella e Wesker l'hanno usato per creare il virus Uruboros, che avevano progettato di utilizzare per creare una razza di umani potenziati, oltre a eliminare quelli che ritenevano indegni.

UruborosModifica

Excella Gionne with a handgun

Excella porta con sé una pistola Berreta 93R.

Per far fronte a qualsiasi interferenza da parte della BSAA, Excella e Wesker hanno utilizzato Las Plagas per creare placche di tipo 2 e 3. Sono stati aiutati da Ricardo Irving, che molto probabilmente li ha riforniti di Las Plagas dal mercato nero. Quindi distribuirono i parassiti in tutto il popolo di Kijuju e crearono un esercito di Majini, che inviarono contro Chris Redfield e Sheva Alomar, che erano stati inviati per investigare le misteriose attività di Tricell. Hanno anche rifiutato un ordine di ritirarsi da quando Chris ha scoperto le prove che la sua compagna, Jill Valentine, che si credeva fosse morta, potrebbe essere viva. A Excella è stato anche affidato da Wesker un siero necessario per bilanciare i suoi poteri superumani basati sul virus chiamati PG67 A / W. Dopo che Chris e Sheva hanno sconfitto Irving, ha citato il coinvolgimento di Excella nei piani di Albert Wesker. Si sono fatti strada nella struttura di Excella e Wesker e hanno scoperto di aver catturato migliaia di soggetti umani, conservandoli in capsule. Chris e Sheva scesero fino alla capsula che avrebbe dovuto contenere Jill, solo per trovarla vuota. Furono quindi costretti a combattere il mostro, U-8, solo per essere contattati da Excella. Sheva ha chiesto di sapere perché stava eseguendo questi esperimenti e Chris ha chiesto di sapere dove fosse Jill. Ha negato qualsiasi conoscenza dell'ex partner di Chris e ha detto loro di lasciare o perdere la vita. Sheva sapeva che Excella non stava dicendo la verità e Chris credeva che fosse stata lei a mandare l'U-8 ad attaccarli. In seguito iniettò a Wesker un campione di PG67 A / W e gli disse che i preparativi per la nave che stavano usando erano quasi pronti. Ha espresso sorpresa per il fatto che le Las Plagas e gli Uruboros hanno funzionato così bene e che questo si era assicurato la sua posizione a Tricell. Tuttavia, Excella ha detto che aveva piani più grandi e ha chiesto a Wesker se si fosse dimostrata degna di essere la sua compagna nel nuovo mondo, facendo persino progressi su di lui. Disse che avrebbe potuto dimostrarsi ma la sua personalità insensibile lo spinse a respingerla. Dopo che Jill, ora sotto il controllo di Wesker, venne a informarli che Chris e Sheva erano arrivati, Excella notò che mostrava preoccupazione per Chris. Ma ha detto che i ritardi non sarebbero stati tollerati e lei e Jill sono partite con una cartella di PG67 A / I. In seguito, Chris e Sheva hanno sentito Excella e Wesker parlare alla radio e hanno trovato la loro strada in un laboratorio, dove hanno trovato un soggetto silenzioso seduto su una sedia. Excella è apparsa in un'area di osservazione sopra con la Jill ammantata accanto a lei e Chris ha chiesto di sapere dove fosse Jill. Spense la domanda, dicendo "Jill, Jill, Jill. Sei come un disco rotto, lo sai. "Excella iniziò a parlare di evoluzione e mentre il soggetto si alzava e iniziava a trasformarsi, con grande confusione tra Chris e Sheva. Si trasformò poi nella creatura degli Uruboros, Mkono ed Excella e il suo compagno mascherato lasciarono l'agente per combatterlo. Dopo aver sconfitto la creatura, Chris e Sheva si fecero strada in una stanza più profonda nel centro dove trovarono Excella. La Jill mascherata li ha attaccati, ma la sua maschera è stata messa fuori combattimento, solo che Wesker è apparso. Ha poi rivelato che era Jill ad essere sotto l'effetto di una sostanza chimica di controllo chiamata P30. Excella se ne andò mentre Wesker e lei combattevano la coppia, in seguito chiamandolo per dirgli che le cose erano pronte. Lasciò e salì a bordo della petroliera di Tricell che era stata preparata per i loro piani, con Chris e Sheva all'inseguimento, dopo aver liberato Jill. Trovarono Excella in una stanza sulla nave con fiori di Progenitor, mentre lei stava impacchettando due casi di PG67 A / W. Mentre cercavano di interrogarla e hanno cercato di scappare, ma hanno abbandonato uno dei casi nel tentativo. Chris e Sheva presero alcune fiale, sapendo che dovevano essere importanti se Excella fosse stata così protettiva nei loro confronti. Tuttavia si rese presto conto che fidarsi di Wesker era stato sciocco e ha pagato il prezzo abbastanza presto.

Uroboros Aheri

Uruboros Aheri

I due la incontrarono sul ponte della nave, accanto a una pila di cadaveri dei Majini, in orribile agonia. Quando Chris ha chiesto spiegazioni su cosa stava succedendo, Excella ha gridato a Wesker, chiedendo di sapere come avrebbe potuto tradirla dopo tutto quello che aveva fatto. Ha dichiarato su un sistema di amplificazione che era stata solo una pedina per lui e che Uruboros era stato iniettato in lei. Wesker ha accennato a sapere che Excella era incompatibile con l'Uruboros e ha detto che aveva un compito in più per lei. Con un ultimo grido di "ALBERT!", Tentacoli di Uruboros scoppiarono dalla sua bocca e consumarono il suo corpo e l'altro Majini morto, diventando di dimensioni enormi per diventare Uruboros Aheri. Scivolò per tutta la nave e tentò di attaccare Chris e Sheva e alla fine l'hanno distrutta con un laser satellite sulla cima della nave.

BanalitàModifica

  • Aheri è lo swahili per "fine" o "limite" e Luo per "ti amo".
  • Excella è l'unico personaggio giocabile deceduto nella Mercenaries Reunion. È anche l'unico personaggio la cui arma scompare quando non sono in uso, l'unica che dà un ringraziamento negativo al suo partner e l'unica che può eseguire il Finisher combinato su determinati boss
  • La sua età è elencata come "Segreto commerciale" in riunione.
  • Excella è ritenuta italiana perché il suo cognome è quello usato principalmente nella regione Lazio.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.