FANDOM


(Pagina svuotata)
Riga 1: Riga 1:
  +
[[File:ParaPose.png|thumb]]
  +
I '''Fratelli Para Bara''', i cui nomi sono '''Bon Para''' (ボンパラ Bonpara?), '''Don Para''' (ダンパラ Danpara?) e '''Son Para''' (ソンパラ Sonpara?), (in Italia, '''Bombara''', '''Danbara''' e '''Para''') si presentano come tre alieni dalla pelle blu al servizio del malvagio Motte Motte in ''Dragon Ball GT''. Sono in grado di costringere gli avversari a ballare fino allo sfinimento contro la propria volontà utilizzando i loro gilet in cui sono incorporati degli altoparlanti. All'inizio nemici di Goku, Trunks e Pan, successivamente supportano il trio nella lotta contro il demone Luud e, nel finale della serie, donano la propria energia a Son Goku per realizzare la Genkidama con cui il saiyan sconfiggerà Li Shenron, usando i loro poteri per guidare gli altri alieni del pianeta a fare altrettanto.

Revisione delle 16:53, ago 30, 2018

ParaPose

I Fratelli Para Bara, i cui nomi sono Bon Para (ボンパラ Bonpara?), Don Para (ダンパラ Danpara?) e Son Para (ソンパラ Sonpara?), (in Italia, Bombara, Danbara e Para) si presentano come tre alieni dalla pelle blu al servizio del malvagio Motte Motte in Dragon Ball GT. Sono in grado di costringere gli avversari a ballare fino allo sfinimento contro la propria volontà utilizzando i loro gilet in cui sono incorporati degli altoparlanti. All'inizio nemici di Goku, Trunks e Pan, successivamente supportano il trio nella lotta contro il demone Luud e, nel finale della serie, donano la propria energia a Son Goku per realizzare la Genkidama con cui il saiyan sconfiggerà Li Shenron, usando i loro poteri per guidare gli altri alieni del pianeta a fare altrettanto.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.