FANDOM


The Great Goblin1

Il Grande Goblin, alias Il Re dei Goblin, era un capo goblin che viveva nelle Montagne Nebbiose nella Terra di Mezzo durante la Terza Era. Appare uno dei tre principali cattivi del film di Peter Jackson nella parte 1 della trilogia di film d'azione, Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato.

Nel film, è interpretato da Barry Humphries.

Lo Hobbit Modifica

Nel romanzo originale, i seguaci del Re dei Goblin catturarono Thorin Scudodiquercia, Bilbo e compagnia durante la missione di Erebor, la Montagna Solitaria, e li portarono nella loro roccaforte sotterranea, la città dei Goblin. Quando ha scoperto che il gruppo portava una lama elfica che aveva ucciso molti Goblin, ha dato ordini perché fossero imprigionati e torturati. Ha cercato di attaccare Thorin, ma è stato ucciso da Gandalf. La sua morte incita i Goblin a perseguire la compagnia.

Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato Modifica

Nel film, tentò di raccogliere la ricompensa che Azog il Profanatore mise sulla testa di Thorin quando lui, gli altri nani e lo hobbit, Bilbo Baggins si imbatterono nella Città dei Goblin attraverso una botola. Bilbo riuscì a scivolare via, ma durante uno scontro a fuoco con uno dei Goblin, lui e il Goblin caddero entrambi nei tunnel dei Goblin, dove viveva la creatura demente, Gollum. Alla fine Bilbo riuscì a fuggire, ma non mentre cercava e prendeva l'Unico Anello.

Nel frattempo, i Nani furono portati davanti al Re dei Goblin e Thorin si fece avanti e si rivelò e il Re dei Goblin rivelò la sua intenzione di venderlo ad Azog il Profanatore per il "bel prezzo per la sua testa non legata". Mandò il suo messaggero per informare Azog che aveva trovato il suo premio.

Più tardi mentre cantava sadicamente di torturare brutalmente e uccidere i Nani, uno dei Goblin alla ricerca di Thorin scoprì la spada che era stata riconosciuta come la "mannaia dei Goblin". Infuriato, il Re Goblin ordinò l'esecuzione dei Nani, ma prima che potessero ucciderli, Gandalf il Grigio intervenne e li salvò. Ha incoraggiato i Nani a combattere e fuggire. Ma prima che riuscissero a superare l'uscita mentre combattevano contro i Goblin, il Re dei Goblin li fermò e chiese della prossima mossa di Gandalf. Gandalf rispose facendogli colpire l'occhio con il suo bastone e poi squarciava lo stomaco con la sua spada.

Il Re dei Goblin dichiarò "che lo farà" prima che Gandalf lo finisse tagliandogli la gola e uccidendolo.

Gallery Modifica

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Stream the best stories.

Alcuni dei link qui sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto.

Get Disney+