FANDOM


Higuma

Higuma era un bandito di montagna e il primo criminale ad essere introdotto nella serie (nell'anime, Alvida è il primo cattivo). È stato doppiato da Kyle Hebert.

StoriaModifica

Il passato di LuffyModifica

Durante l'infanzia di Monkey D. Luffy (trattato nel primo capitolo del manga e un flashback all'inizio dell'anime), Higuma era il capo di una banda di banditi di montagna. La band entrò nella città in cui viveva Rufy e chiese grog, solo per scoprire che l'ultimo era stato acquistato da Red-Haired Shanks e dal suo equipaggio. Higuma insultò personalmente Shanks prima di precipitarsi fuori dalla città; mentre Shanks lo derideva, Rufy era furioso per il fatto che Higuma avesse mancato di rispetto al suo eroe.

Poco dopo, mentre l'equipaggio di Shanks era in viaggio, Higuma e la sua band tornarono in città. Mentre beveva nello stesso pub dove avevano causato problemi prima, Higuma insultava Shanks alle sue spalle - e a portata d'orecchio di Luffy. Infuriato, Rufy ha attaccato il bandito, solo per essere buttato giù e picchiato dall'intero gruppo di banditi. Imperterrito, Rufy insultò Higuma e il bandito tentò di ucciderlo.

Fu interrotto dal ritorno di Shanks e del suo equipaggio. Vedendo cosa stavano facendo i banditi a Rufy, i pirati decisero di interferire e salvare Rufy. Dopo che Shanks ha provato ad avvicinarsi al loro capo uno degli uomini di Higuma ha minacciato di sparare a Shanks ma invece è stato ucciso da Lucky Roo. Dopo la morte di un uomo, Higuma divenne furioso e ordinò a tutti i suoi uomini di attaccare, solo per essere scioccato da Benn Beckman, che li sconfisse tutti da solo. Trasformando un vigliacco, Higuma lanciò una bomba fumogena e nella copertina fuggì con Rufy come ostaggio.

Si mise in mare, ragionando sul fatto che, dato il suo atteggiamento nei confronti dei pirati, nessuno lo avrebbe cercato sull'acqua. Poi ha dato un calcio a Rufy in mare, sapendo che il ragazzo non poteva nuotare a causa della Maledizione del Diavolo.

Subito dopo, tuttavia, un Re del Mare si alzò dalle acque. Higuma, terrorizzato, non poteva far nulla mentre la creatura distruggeva la sua barca e divorava il bandito con un morso.

PersonalitàModifica

Higuma era un uomo abituato a fare a modo suo. Camminava come se possedesse il mondo ed era pronto a uccidere se necessario. Se qualcuno gli avesse opposto resistenza, li avrebbe minacciati con il suo status di criminale e assassino. In verità era un codardo e lo ha dimostrato due volte; quando i suoi uomini furono annientati e quando affrontò il Re del Mare.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.