FANDOM


Mercer

Ian Mercer è un antagonista in Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma e Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo. Serve ai comandi di Lord Cutler Beckett , e fa la maggior parte del lavoro sporco di Beckett come uccidere il padre di Elizabeth Swann , Weatherby Swann . Nel terzo film, è stato incaricato di prendersi cura del cuore di Davy Jones . Viaggia con Jones nell'Olandese Volante per assicurarsi che non disobbedisca a nessun ordine. Mercer è giustamente riluttante ad entrare nella battaglia finale nel maelstrom. Jones, approfittando del momento di debolezza di Mercer, lo afferra e manda alcuni dei suoi tentacoli attorcigliati sul viso di Mercer. Uno entra nella sua bocca e nella sua gola, un altro entra nella sua bocca e esce dal suo naso e un altro nella pupilla dell'occhio destro, un altro gli prende le chiavi al petto e poi Jones lascia andare. Mercer cade morto sul ponte della nave.

Aspetto fisicoModifica

Mercer aveva una faccia attillata, leggermente rugosa, capelli lisci e neri, con una piccola coda di cavallo legata con un fiocco sulla nuca. Di solito indossava un cappello e una varietà di cappotti scuri, sempre abbottonati. Hanno spaziato dal marrone scuro, a un colore verde scuro. Di solito portava anche guanti neri sulla mano, aggiungendo al suo aspetto già sinistro.

Ruolo nei filmModifica

Mercer arriva a Port Royal con Cutler Beckett per arrestare Will Turner, Elizabeth Swann e James Norrington per la pirateria. Mercer era presente, quando Beckett e Will Turner siglarono un accordo. L'accordo era che Turner prendesse la bussola di Jack, se avesse fallito, lui ed Elizabeth sarebbero stati giustiziati. Più tardi, Beckett mandò Mercer ad arrestare Elizabeth, che sarebbe stata in fuga. Circondando la carrozza, Mercer si rende conto che Elizabeth non era lì.

Dopo aver arrestato il Governatore Swann, Mercer andò a Tortuga, dove trovò Elizabeth, che si trovava in una taverna chiamata Dodici Pugnali. Più tardi, Mercer trovò Norrington alla deriva in mare. Mercer condusse Norrington con Lord Beckett. All'arrivo, James dà il cuore a Davy Jones in cambio del suo perdono.

Dopo che Norrington diede loro il cuore di Davy Jones, Mercer fu mandato a Singapore per catturare l'equipaggio della Perla Nera. Mercer trovò l'equipaggio grazie a un informatore, l'incontro tra Mercer ei pirati causò una battaglia, ma l'equipaggio e Sao Feng riuscirono a fuggire attraverso un'uscita segreta.

Più tardi, senza che nessuno sapesse che Mercer e Feng hanno siglato un accordo, questo è stato un trucco, perché Beckett non avrebbe dato la Perla. Dopo la morte di Norrington, Mercer prende il controllo della nave, impedendo a Jones di recuperare il suo cuore e la sua libertà. Mentre l'Olandese sembrava affondare, Mercer chiese disperatamente a Jones di fermarsi, in quel momento Jones approfitta e soffoca Mercer con i suoi tentacoli.

CuriositàModifica

  • Mercer prende il nome dall'attore Ian Mercer, che in seguito avrebbe ritratto Ufficiali Zombi di Barbanera in Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.