FANDOM


J Worthington Foulfellow and Gideon in Disney's Pinocchio

Il gatto e la volpe, antagonisti iniziali del film Disney Pinocchio del 1940 prima del burattinaio Stromboli detto "Mangiafuoco", sono rappresentati come animali antropomorfi e dotati di nome proprio (nella versione originale): la Volpe si chiama John Worthington "Honest John" Foulfellow (doppiato da Walter Catlett, in originale e in italiano da Mario Gallina) e il Gatto si chiama Gideon (detto "Giddy") e i suoi unici effetti sonori sono (un colpo di tosse e quando soffia dentro un boccale di birra, entrambi ambientati nell'Osteria) sono di Mel Blanc, storico doppiatore dei Looney Tunes. Sono due delinquenti squattrinati analfabeti dalle maniere melliflue e ingannevoli che entrano ed escono di prigione, i loro vestiti sono vecchi abiti malridotti da gentiluomini, cappelli a cilindro, ghette, mantelli e bastoni da passeggio.

La Volpe resta il più astuto, ruffiano, diplomatico e raffinato dei due personaggi, l'imbroglione invadente dalla parlantina facile. Il Gatto è la spalla, muto, poco sveglio e assai impulsivo e violento: nel film tenta di colpire le persone con un martello che tiene sempre nella tasca del mantello.

Mentre Pinocchio sta andando a scuola incontra il Gatto e la Volpe e quest'ultima, intenta ad approfittare del fatto che il burattino è "una marionetta vivente senza fili", lo fa inciampare nel suo bastone per fermarlo. In seguito i due lo convincono ad andare con loro al Teatro dei Burattini per "diventare un attore" (nonostante i tentativi del Grillo Parlante di fermare Pinocchio); in realtà il fine è di venderlo a Mangiafuoco.

Più tardi, mentre bevono all'Osteria del Gambero Rosso con i soldi guadagnati dalla truffa ai danni di Pinocchio (cifra miserevole in realtà), si mettono d'accordo con il Postiglione, un malvagio e misterioso cocchiere che raccoglie ragazzi svogliati con il suo carro per portarli al Paese dei balocchi e trasformarli in asini da vendere. L'accordo è di reclutare qualche ragazzo in cambio di denaro. Ovviamente in piena notte non trovano nessuno per strada, ma casualmente i due si imbattono in Pinocchio, che trovano mentre torna a casa e, anche in questo caso, riescono a raggirarlo convincendolo di essere stressato e che l'unica cura sia riposarsi andando al Paese dei balocchi, a detta della Volpe una "terra felice di spensieratezza".

Il loro destino nel film, benché facile da intuire, rimane ignoto ma in una scena tagliata vengono arrestati, dopo un terzo tentativo di raggiro ai danni di Pinocchio nel finale.

Sempre in ambito Disney, il Gatto e la Volpe compaiono sporadicamente anche nella serie televisiva House of Mouse - Il Topoclub come ospiti fissi del locale.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.