FANDOM


Jack Travis

Jack Travis è il principale antagonista nel film del 1992 Lethal Weapon 3.

È interpretato da Stuart Wilson.

FilmModifica

Mentre sono in pattuglia, i due inciampano nel tentato dirottamento di un'auto blindata e con successo lo fermano, sebbene riescano solo a catturare uno dei due aspiranti dirottatori. Per i loro sforzi nel fermare il raid, Riggs e Murtaugh vengono reintegrati come Detective dal loro superiore, il Capitano Murphy. Murphy introduce i due agenti interni del sergente Lorna Cole e li informa che il sospetto che hanno in custodia dal dirottamento è un noto collaboratore dell'ex Luogotenente della LAPD e sospettato trafficante d'armi: Jack Travis.

Nel frattempo, l'altro dirottatore che è fuggito viene portato davanti a Travis che sta conducendo un incontro di lavoro con il gangster Tyrone per spiegare le sue azioni che hanno portato a concentrare l'attenzione della polizia sul commercio di armi di Travis. Travis ha il suo scagnozzo che butta il dirottatore in una fossa e lo riempie di cemento per mostrare a Tyrone cosa succede a chiunque lo possa tradire. Travis poi va al carcere della contea, usando il suo badge di polizia ancora valido ottiene l'accesso all'altro dirottatore e lo giustizia. Travis non sa che ha commesso questa esecuzione sulla macchina fotografica, e quando Cole e Riggs arrivano sulla scena, sono in grado di identificarlo usando il filmato.

Tornati al distretto Riggs, Murtaugh e Cole stanno rivedendo il filmato dell'esecuzione quando vengono interrotti da Leo Getz, che è passato a visitare i suoi due vecchi amici. Quando i detective mettono in pausa le riprese per parlare con Leo, Leo riesce a riconoscere Travis e gli dice dove può essere trovato. Segue un tentativo fallito di arrestare pubblicamente Travis, sebbene i detective credano che ora possano avere un vantaggio nel magazzino delle armi di Travis. In viaggio verso il punto di incontro con Cole nel magazzino, Murtaugh e Riggs sono sotto il fuoco dei teppisti di Tyrone. Murtaugh uccide uno di loro, che risulta essere un amico di suo figlio, Darryl. Murtaugh, visibilmente sconvolto, rimane sulla scena e Riggs continua a incontrare Cole. Nel magazzino, Riggs e Cole vengono attaccati dagli scagnozzi di Travis e i due detective guadagnano il sopravvento, assicurano la maggior parte delle spedizioni di armamenti e la stessa sera si innamorano. Dopo aver appreso da Rianne che Murtaugh si era ritirato durante la sparatoria di Darryl, Riggs affronta Murtaugh sulla sua barca e dopo un intenso scambio di parole, aiuta Murtaugh a superare la sua colpa. Al funerale di Darryl, suo padre implora Murtaugh di catturare l'uomo che ha messo la pistola nelle mani di suo figlio. Riggs, Cole e Murtaugh arrestano e interrogano Tyrone scoprendo le sue armi provenire da Jack Travis e distruggono un garage con più persone che lavorano per Travis.

Travis, non più in grado di procurarsi armi attraverso discariche di armi della polizia per essere stato esposto sul filmato dell'esecuzione, ha rapito il capitano Murphy nel tentativo di usare la sua autorizzazione per accedere alle discariche di armi. Dopo aver lavorato su Leo per ottenere informazioni su un cantiere in cui i lavoratori del garage erano collegati, Riggs, Murtaugh e Cole realizzano il piano di Travis quando Cole nota che le informazioni sono state violate dal computer della polizia, e si dirigono verso la discarica delle armi del LAPD per fermarlo. Un importante scontro a fuoco si scatena nella discarica di armi tra i detective, il loro supporto e gli uomini di Travis. Murphy riesce a liberarsi e la maggior parte degli uomini di Travis viene uccisa o arrestata. Travis riesce a fuggire, e Riggs e Murtaugh giurano di catturarlo.

Con i dettagli del cantiere forniti da Leo, i tre partono per il cantiere. Una volta lì, gli investigatori subiscono un pesante fuoco ma alla fine riescono a distruggere la maggior parte del cantiere ed eliminare gli uomini di Travis. Travis ferisce Cole, attacca Riggs e cerca di ucciderlo con una scavatrice, ma Riggs gli spara con i suoi proiettili perforanti. Lentamente, Travis dice a Riggs di "andare al diavolo" prima che Riggs metta il piede sull'acceleratore e mandi Travis e la scavatrice nel relitto bruciante.

GalleryModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.