FANDOM


“ Io vivo, ora avrò la mia vendetta per l'Umbrella, e il mondo brucerà in un inferno di odio! “

~ James Marcus a Rebecca Chambers e Billy Coen

MarcusRE0

James Marcus è stato uno dei fondatori originali della società Umbrella e creatore del t-Virus originale. Era la persona dietro l'epidemia di t-Virus nelle montagne Arklay e serve come principale antagonista di Resident Evil 0.

StoriaModifica

Primi anni di vitaModifica

James Marcus ha incontrato Edward Ashford a scuola e si è dimostrato un esperto nel campo della biologia e della virologia. Dopo le due scuole di sinistra, sono diventati partner di ricerca nel virus Progenitor e hanno arruolato l'aiuto di uno dei più stretti amici di Ashford, Ozwell E. Spencer, che ha fornito fondi per loro fino a quando non hanno scoperto il virus Progenitor nel 1967. Marcus e Spencer volevano creare un arma biologica per uso militare, mentre Ashford era semplicemente interessato alla ricerca, non importa quali fossero le conseguenze. Per mascherare ciò che stavano realmente facendo, i tre formarono la Umbrella Corporation e ottennero enormi profitti, ottenendo anche l'autorizzazione del governo a continuare la loro ricerca. I loro veri motivi erano nascosti sotto la maschera di un'azienda farmaceutica che era affidabile, benevola e rispettabile e che presto divenne piuttosto potente e influente. Nel 1968 Marcus divenne direttore generale e direttore della ricerca e dello sviluppo e divenne capo del Management Training Facility. Mentre Ashford prestava la sua assistenza, Spencer gestiva le finanze della società, con Ashford che moriva più tardi quell'anno quando contrasse il virus Progenitor.

Creazione del t-VirusModifica

Marcus continuò a ricercare il virus e nel gennaio del 1978 creò il t-Virus combinando il DNA di una sanguisuga con il virus Progenitor. Questo in seguito avrebbe portato alla creazione del G-virus e degli BOW da Umbrella. Questa svolta ha portato a Marcus grande attenzione e prestigio da parte di coloro che lo circondavano, sebbene Spencer si stesse accanendo su di lui. Marcus divenne molto vicino a due dei suoi ricercatori, Albert Wesker e William Birkin, e iniziò a insegnare loro a diventare scienziati responsabili. Cercò di usare la sua scoperta per diventare un membro del consiglio di amministrazione di Umbrella, ma prima che Marcus potesse presentarli, Spencer chiuse la struttura di addestramento e trasferì il progetto t-Virus all'Arklay Research Facility. Nonostante questo, Marcus ha continuato a lavorare presso la struttura di formazione e durante gli anni '80, era quasi del tutto rinchiuso lì. Ha continuato a sperimentare con il t-Virus e ha appreso del suo potenziale, creando anche i primi BOW. Ma l'isolamento di Marcus ha avuto un pesante tributo sul suo stato mentale e ha iniziato a usare i suoi assistenti per i suoi esperimenti.

Morte e risurrezioneModifica

Alla fine la paranoia di Spencer divenne grande e ordinò a Wesker e Birkin di assassinare Marcus quando meno se lo aspettava. Un lunedì del 1988, due soldati del servizio di sicurezza dell'Umbrella hanno preso d'assalto il laboratorio di Marcus e gli hanno sparato. Wesker e Birkin hanno schernito il loro ex mentore quando Marcus è morto dissanguato e mentre se ne andavano, il suo corpo è stato gettato nella fognatura della struttura. Ma non rimase morto, poiché all'epoca in cui era stato attaccato, Marcus stava sperimentando una sanguisuga dal virus t-vivo che fuggì dal contenimento quando gli spari lo spezzarono. Era entrato nel suo corpo attraverso la sua bocca e si era unito a lui, permettendogli di rigenerarsi in qualcosa che andava oltre l'umano. Marcus rinacque con il corpo fisico di se stesso nei suoi primi anni '20 e imparò a controllare e manipolare le sanguisughe, pensando a loro come ai suoi figli.

Cercare vendettaModifica

Marcus giurò vendetta su Spencer e su tutta l'Umbrella per aver portato via la sua umanità. Ha scatenato il suo t-Virus, prima su Arklay Research e Management Training Facilities, poi su Ecliptic Express, un treno aziendale. Ogni passeggero è stato ucciso e trasformato in zombi dal t-Virus. Marcus poi si sbarazzò dei commando USS per ripulire il casino e mandò una trasmissione all'area della palestra dove Wesker e Birkin si nascondevano dagli zombi e li ha minacciati che avrebbero pagato per il loro tradimento.

Morte finaleModifica

Quando Rebecca Chambers, membro di STARS Bravo Team, e Billy Coen, un ex tenente dell'US-USMC, furono presi nel caos che Marcus aveva scatenato, incontrarono creature che imitavano Marcus all'interno del treno e della struttura di addestramento. Alla fine, Rebecca e Billy incontrarono Marcus, che rivelò cosa stava succedendo e perché stava facendo tutto questo. Marcus poi mutò nella Queen Leech e, sebbene questa creatura fosse immune al fuoco delle armi leggere, i due la indebolirono con la luce del sole e Billy la finì con un colpo. Sebbene Marcus non se ne rendesse conto, aveva messo in moto gli eventi che avrebbero portato alla distruzione di Raccoon City, così come la caduta della Umbrella Corporation e Spencer diventa uno dei fuggitivi più ricercati al mondo, guadagnando a Marcus la sua vendetta su Spencer e l'Umbrella, dopo tutto.

AbilitàModifica

James Marcus possedeva alti livelli di intelletto, in particolare in biologia e virologia e dopo il suo risveglio con il t-Virus, può controllare le sanguisughe del t-Virus. Come la Queen Leech, può arrampicarsi sui muri, oltre a sferzare i suoi tentacoli e possedere alti livelli di forza. Nella sua seconda forma, la Queen Leech può scatenare attacchi di forza bruta più potenti e sputare acido dalla sua schiena. Tuttavia, mentre Queen Leech è resistente alle armi, non può sopportare la luce del sole.

GalleryModifica