KGbestia, noto anche come Anatoli Knyazev, è un supercriminale della DC comics nato soprattutto come nemico di Batman.

L'assassino russo Anatoli Knyazev, nome in codice "La Bestia", fa parte di una cellula del KGB, "The Hammer"; si suppone che abbia assassinato almeno 200 persone, tra cui Anwar El Sadat.

In Le dieci notti della Bestia (Ten Nights of The Beast), la KGBestia viene inviata negli Stati Uniti per assassinare alcuni promoti dello "Scudo stellare". In uno scontro con Batman, il killer si vede costretto ad amputarsi una mano per fuggire, e la rimpiazza con una cibernetica.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.