FANDOM


Kai icon
Kai è l'antagonista prinicipale di Kung Fu Panda 3.

Kai è uno spirito maligno guerriero, dalle sembianze di uno yak gigantesco. Conosciuto anche come la Bestia della Vendetta, il Maestro del Dolore ed il Crea Vedove, un tempo era un giovane e ambizioso generale, grande amico di Oogway, tanto da essere considerato da quest'ultimo come un fratello d'armi. Tuttavia la sua brama di potere lo portò a tradire il suo amico e a inventare una sua personale tecnica per rubare il Chi degli altri. Per questo fu bandito da Oogway nel Regno degli Spiriti. Dopo circa 500 anni in esilio, Kai riesce a tornare nel regno dei mortali, grazie al Chi rubato ad Oogway e agli altri maestri che erano nel regno degli spiriti, per distruggere il ricordo di quest'ultimo e dominare sulla Cina. Non possiede una vera e propria tecnica di Kung Fu ma lotta con due possenti spade fatte di giada che controlla tramite delle lunghe catene. Inoltre può assorbire il Chi delle altre persone imprigionando quest'ultime in piccoli amuleti di giada, che tiene alla cintura. I guerrieri che cattura possono essere poi da lui evocati sotto forma di zombie di giada, che può controllare e usare per spiare le mosse dell'avversario. Alla fine dopo un lungo combattimento con Po, tenta di assorbire il Chi di Po, allora Po glielo dona di sua spontanea volontà ma il suo potere è talmente potente da non poter essere controllato e finisce per distruggerlo liberando i guerrieri che aveva imprigionato.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.