FANDOM


“ Vuoi scommettere? “

~ Knuckles, rispondendo a Derek dicendogli "Non puoi lasciarmi morire in questo modo".

Knuckles (The Swan Princess)

Knuckles è il seguace di Clavius e l'antagonista secondario in The Swan Princess 2: Escape From Castle Mountain . È stato doppiato da Joey Camen, che ha doppiato Monstar Bang in Space Jam .

BiografiaModifica

È stato Knuckles a impostare tutte le trappole per il principe Derek quando ha dato fuoco ai campi, ma Derek ha superato le trappole. Clavius ​​ha incolpato Knuckles per non aver corretto le trappole.

Quando Clavius ​​rapì la madre di Derek, la regina Uberta, Knuckles fece tutto ciò che gli aveva detto perché era la regina, finché Clavius ​​non lo mandò a creare altre trappole per Derek, compreso liberare un lupo feroce. Alla fine mandò Derek a cadere nelle sabbie mobili, che quasi lo uccisero, ma fu salvato da Odette, che fece in modo che Bridget la trasformasse in un cigno usando un incantesimo su una sfera magica che contiene la pericolosa magia delle Arti Proibite .

Quando Derek incontrò di nuovo Knuckles fuori dal covo di Clavius ​​a Castle Mountain , si impegnarono in una scazzottata a pugni, nella quale Derek gettò Knuckles sul bordo di una scogliera, appeso al bordo sopra un fossato di lava bollente. Knuckles implorò Derek di salvarlo, simile a quello che Derek disse quando stava affondando nelle sabbie mobili. Derek lo aiutò a rialzarsi, ma Knuckles attaccò di nuovo Derek e lo mandò a cadere nella fessura, ma fu in grado di aggrapparsi a un muro.

Credendo che Derek fosse morto, Knuckles legò Odette e la portò attraverso la gondola che di solito usava per raggiungere la montagna. Mentre stava per far cadere Odette oltre il bordo, Derek afferrò la gondola. Mentre Odette riusciva a liberare un'ala dalle corde, Knuckles la gettò oltre il bordo. Per salvarla, Derek taglia la fune che tiene sollevata la gondola, facendo cadere Knuckles nella lava.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.