FANDOM


270521-marcobartoli large

Marco Bartoli è il cattivo principale in Tomb Raider 2.

ApparizioneModifica

Marco Bartoli è il capo di una famiglia mafiosa italiana e il figlio di un industriale chiamato Gianni Bartoli. Risiede a Venezia e fa parte del culto di Fiamma Nera che insegue l'antico Pugnale di Xian e vuole dare la caccia a Lara Croft prima che lei riesca a metterci le mani sopra. La leggenda dice che chiunque recuperi il pugnale deve immergerlo nel loro cuore per ottenere poteri soprannaturali. A un certo punto, Bartoli prende il pugnale e si pugnala con esso, all'inizio sembra morire ma con il tempo si trasforma in un gigantesco drago che sputa fuoco. Lara lo uccide togliendo il pugnale dal petto del drago e trasformandolo in ossa senza carne.