FANDOM


Medaka

Medamatcha compare nel 4° OAV tratto da Dragon Ball Z, "La sfida dei guerrieri invincibili", ed è il più piccolo dei servi di Lord Slug. E' estremamente agile e possiede numerosi poteri speciali particolarmente adatti in combattimento. Oltre a lanciare proiettili di energia a ripetizione, può generare quattro minuscole creature simili a lui che si lanciano contro l'avversario e aderiscono al suo corpo, sottraendogli lentamente tutta l'energia fino all'ultima goccia. Medamatcha può poi richiamare queste creature e riassorbirle al proprio interno. È proprio a lui che Slug affida il delicato compito di cercare le Sfere del Drago per mezzo del radar di Bulma. Quando poi viene incaricato dal suo padrone di affrontare i difensori della Terra, il mostriciattolo verde ha inizialmente la meglio sul piccolo Gohan, ma deve arrendersi e soccombere di fronte alla superiore capacità combattiva di Goku. Anche lui come i suoi compagni è sensibile alla luce del Sole.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.