FANDOM


Sadira

Sadira è un antagonista della serie televisiva Disney Aladdin. Tuttavia, in seguito diventa amica di Aladdin e degli altri.

Sadira ha sviluppato un'ossessione per Aladdin dopo averla salvata da Razoul .

Il suo secondo tentativo prevedeva che Sadira usasse una "sabbia di memoria" non identificata che causava i ricordi dell'intera città.

Sadira tentò di fermare Jasmine e Aladdin incontrando Jasmine imprigionata come strega, e il matrimonio si spostò proprio quella notte, ma gli animali e Jasmine riuscirono a interrompere il matrimonio prima che Sadira e Aladdin potessero baciarsi. Comprendendo che si sentiva più attratto da Jasmine di quanto non avesse mai avuto con Sadira, anche se non riusciva a ricordarla, Aladdin baciò Jasmine, riportando la storia alla normalità con solo Iago, Abu, Rajah e Sadira che conservavano ogni ricordo dell'esperienza.

Nel terzo tentativo di Sadira, lanciò un incantesimo per trasformare Aladdin in un eroico principe che uccide il drago e Abu in un cavallo, aprendo contemporaneamente un portale verso la terra delle sue fantasie, dove lei e Aladdin potevano vivere senza alcuna interferenza da parte di Jasmine.

Sebbene la successiva mescolanza della magia di Genio con gli incantesimi di Sadira significasse che Aladdin continuava a credere di essere il principe nonostante la mancanza di un'armatura o persino un drago da uccidere, così come Abu diventasse un mulo, costringendoli a ricreare la fantasia di Sadira per rompere l'incantesimo nel processo.

Jasmine è l'unico membro del gruppo che crede che Sadira fosse innocente. Avendo incastrato Sadira per aver rilasciato una vipera sulla città, le streghe di sabbia tentano di conquistarla e quindi sollevano l'antica città di sabbia per distruggere Agrabah, ma alla fine Sadira sceglie la sua nuova amicizia con il gruppo e aiuta loro per sconfiggere le streghe.

Sadira è stata vista per l'ultima volta in un'apparizione cameo tra molti altri amici e alleati incontrati durante la serie al matrimonio di Aladdin e Jasmine in Aladdin e il Re dei Ladri.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.