FANDOM


“ È incredibile quello che puoi fare quando non devi più guardarti allo specchio. “

~ Sebastian Caine

Hollowman

Sebastian Caine è il malvagio protagonista del film Hollow Man del 2000. Uno scienziato brillante ma narcisista, Caine è stato incaricato di trovare un modo per conferire l'invisibilità agli esseri viventi e alla fine restituirli alla visibilità. Sebbene i test iniziali abbiano successo con soggetti animali, la fame di fama e potere di Caine lo porta a testare il siero dell'invisibilità su se stesso ; questo ritrovato potere gli consente la libertà di assecondare le sue fantasie criminali, finendo per attirarlo sempre più vicino alla pazzia mentre cresce la sua tolleranza per la violenza.

È interpretato da Kevin Bacon, che interpreta anche i cattivi tra cui Bobby Hayes, Sebastian Shaw, Wade, Joe Hickey e Ray Duquette.

BiografiaModifica

BackgroundModifica

Sebastian Caine è stato incaricato dal Pentagono di formulare e testare un siero che consenta a un essere vivente di diventare invisibile, con l'intenzione finale di sfruttarlo per l'esercito americano. Insieme a una squadra composta dalla Dr. Linda McKay, dal Dr. Matt Kensington, da Sarah Kennedy, da Carter Abbey, da Frank Chase e da Janice Walton, Caine ha lavorato in una base di ricerca ad alta sicurezza nascosta nel sottosuolo e inizia a sperimentare su una vasta gamma di animali - i gorilla più prominenti. Tuttavia, sebbene il brillante leader del progetto sia in grado di creare un siero invisibile funzionante, si scopre rapidamente che il siero non è privo di trappole, poiché molti dei soggetti di test diventano aggressivamente innaturali a causa della loro condizione, costringendo i membri del team a don infrarosso occhiali protettivi e adattarsi ai corridoi con termocamere per aiutare a riprendere gli animali a rischio di fuga. Peggio ancora, restituire i soggetti del test alla visibilità è un processo molto più pericoloso: all'inizio del film, almeno un gorilla di prova è stato liquefatto a causa di una inversione di tendenza.

Raggiungere l'invisibilitàModifica

“ Non si fa la storia seguendo le regole; ce la fai afferrando il momento. “

~ Caine, giustificando la sua bugia al Pentagono.

Il film inizia con Caine che esegue un altro test di siero nel suo appartamento, chiaramente non aspettandosi alcun feedback positivo. Tuttavia, nel mezzo spiando una vicina di sesso femminile e scendendo per la rottura con Linda McKay (che ora è in una relazione con Matt Kensington, sconosciuto a Caine), riesce a sviluppare un siero di reversione funzionante: la mattina seguente, la squadra mette alla prova il nuovo gruppo sul loro attuale gorilla invisibile, e sebbene il processo comporti quasi il suo flatline nel corso dei suoi sforzi, il soggetto del test è tornato con successo alla visibilità. Tuttavia, Caine si sente stranamente deluso dalla sua vittoria, ritenendo che questa sia l'ultima grande svolta prima che l'esperimento sia finalmente tolto dalle sue mani.

Quando arriva il momento di riportare i suoi progressi e le sue scoperte al Pentagono, Caine inspiegabilmente mente al comitato di supervisione e al suo mentore Dr. Howard Kramer, sostenendo che non ha ancora decifrato il processo di reversione e implorando più tempo. Dopo che il comitato deluso gli ha permesso riluttante un'estensione (ma avvertendo Caine che la loro pazienza non è illimitata e Caine non è l'unico scienziato capace che riescono a trovare), Linda e Matt affrontano naturalmente Caine, che insiste che questo è l'unico modo per mantenere i rialzisti dal prendere il controllo del programma e mettere un altro team in carica per la fase successiva; determinato a rivendicare tutta la gloria del successo dell'esperimento per se stesso, Caine parla con loro di procedere a processi umani senza la supervisione del Pentagono - il soggetto scelto per il test è Caine stesso. Anche se il resto della squadra è un po 'sospettoso ed esitante in questo sviluppo, Linda li convince con riluttanza ad essere d'accordo, decidendo di mantenere la sconsideratezza del loro capo progetto un segreto per il momento.

Nel corso di un processo di trasformazione estremamente doloroso, Caine è reso invisibile - anche se quasi immediatamente sviene dallo shock. Dopo essersi abituato al fatto che le sue palpebre sono traslucide e le luci del laboratorio devono essere abbassate di conseguenza, si abitua presto ad abusare dei suoi poteri per il suo stesso divertimento, spiando i suoi compagni di squadra o giocando scherzi infantili su di loro ; questo si risolve rapidamente quando si spinge così lontano da accarezzare inopportunamente Sarah nel sonno, e si ferma solo quando Sarah si sveglia inaspettatamente. Dopo tre giorni di test e immaturità protratta, arriva il momento per Caine di tornare alla visibilità: sfortunatamente, il siero di reversione fallisce, quasi uccidendolo. Per il momento, rimane invisibile mentre lui e il resto della squadra lottano per trovare un modo alternativo per riportarlo alla normalità; al fine di renderlo più facile interagire, improvvisano anche una maschera di lattice da indossare attorno al laboratorio, dandogli finalmente le mani e un volto visibile ma inquietante.

Discesa in folliaModifica

“ ... Ma allora, chi lo saprà? “

~ Caine, poco prima di violentare la sua vicina.

Dopo un'altra settimana di test approfonditi, il leader del progetto sta iniziando a crollare sotto la tensione: dieci giorni consecutivi di febbre da cabina (essendo più lunghi degli animali soggetti a test), i test di radiazione che inducono nausea e il fallimento pratico del proprio siero di reversione hanno lasciato Caine quasi esplosivo di rabbia, e il fatto che non riesca a dormire facilmente a causa della trasparenza delle sue palpebre non fa che peggiorare il suo umore. Di conseguenza, il suo rapporto con il resto della squadra peggiora ulteriormente, e spesso ricorre a eliminare le sue frustrazioni sui mobili.

Una notte, incapace di sopportare un altro minuto di sottosuolo, Caine lascia la struttura in diretta contravvenzione dei protocolli di laboratorio e ritorna nel suo appartamento, fermandosi solo per spaventare un carico di bambini piccoli lungo la strada; una volta lì, ritorna rapidamente alla sua vecchia abitudine di spiare la sua vicina mentre si spoglia, ma questa volta si rende conto di avere il potere e la libertà di portare il suo voyeurismo al prossimo passo. Spogliandosi nudo, si intrufola nell'appartamento della vicina e la violenta, confidando che la sua invisibilità renderà irrilevante qualsiasi testimonianza da parte sua.

Sebbene Caine alla fine ritorni al laboratorio di sua spontanea volontà, Linda lo avverte che non avrà altra scelta che rivelare tutto al Dr. Kramer se cerca di andarsene di nuovo. Nel corso dei giorni successivi, Matt concede un mezzo promettente per riportare Caine alla visibilità, ma la simulazione al computer della cura fallisce, causando un'esplosiva collera dal capo del progetto sempre più demente.

Ora ossessionato dalla scoperta dell'identità del fidanzato di Linda, Caine sabota la termocamera nella sua cella adattandola con un dispositivo che sostituisce il feed video corrente con una registrazione in loop di se stesso addormentato; con questo al suo posto, è libero di uscire di soppiatto dal complesso e seguire Linda nel suo appartamento, dove la osserva impegnarsi nel sesso con Matt. In preda all'ira, l'uomo invisibile distrugge la finestra della loro camera da letto, e anche se i due innamorati sospettano quasi immediatamente Caine come il colpevole, il video in loop fa immediatamente deviare qualsiasi sospetto da lui. Nel frattempo, Caine torna al laboratorio e lancia un altro capriccio sul tradimento che crede che questo incidente rappresenti, perdendo infine ogni compostezza al suono di un cane invisibile che abbaia e uccidendo l'animale sbattendolo brutalmente contro il muro della gabbia.

Alla fine, il team scoprirà presto che il feed di sicurezza è stato registrato e che Caine ha lasciato la struttura quasi ogni notte. Rendendosi conto che l'esperimento è ufficialmente fuori controllo, Linda e Matt vanno a casa del Dr. Kramer e confessano il loro inganno e gli esperimenti illegali; un Kramer immensamente deluso li licenzia e tenta di avvertire il resto del comitato, che presumibilmente include alcuni generali. Sfortunatamente, Caine ha seguito i due scienziati e, non appena lasciata la zona, taglia la connessione telefonica di Kramer e lo affoga nella sua piscina.

Con l'unico membro non-team a conoscenza del suo attuale stato morto prima che potesse avvertire il Pentagono, gli schemi invisibili dello scienziato per assicurare che il resto della squadra subisca un destino simile, garantendo una fuga pulita dal controllo del governo. Il giorno dopo, Caine attende che tutti i membri del team si siano riuniti in laboratorio, quindi disabilita i telefoni e ignora i codici dell'ascensore della squadra, tranne che per i suoi. Con la squadra effettivamente intrappolata nella struttura, ancora una volta si spoglia nuda e comincia a dar loro la caccia: Janice finisce per diventare la sua prima vittima dopo essere rimasta indietro per recuperare i suoi occhiali, Caine strangolandola con una flebo prima di buttare il suo corpo in un armadietto . Dopo aver scoperto il cadavere di Janice e le alterazioni apportate ai sistemi di sicurezza del laboratorio, i membri sopravvissuti si rendono subito conto delle intenzioni di Caine e tentano di contrastare al meglio: mentre Linda, Sarah e Frank si nascondono nel laboratorio, Matt e Carter prendono pistole tranquillanti per dare la caccia a Sebastian usando i loro occhiali a tecnologia termica. Sfortunatamente, la firma del calore più evidente risulta essere da una presa di vapore, e la distrazione è abbastanza per Caine per tendere un'imboscata a entrambi, rompendo l'arteria carotidea di Carter e quasi uccidendo Matt prima che Linda sia in grado di aprire una delle porte di sicurezza per lui.

Scivolando in un tentativo sconsiderato di salvare Carter, Sarah lascia Frank a fare la guardia al membro della squadra ferito a morte mentre recupera il sangue per una trasfusione di emergenza. Sfortunatamente, questo la lascia aperta ad un attacco a sorpresa da Caine: sebbene sia in grado di renderlo temporaneamente visibile lanciandogli un sacchetto di sangue in faccia, Caine la sopraffa e spara al veterinario nel petto con il suo dardo, prima scattando il collo. Simultosamente, Carter sanguina a morte, costringendo Linda, Matt e Frank a cercare Sarah, usando estintori nel tentativo di rivelare Caine: tuttavia, il loro obiettivo è in grado di attirarli nel congelatore con il corpo di Sarah e poi tendere loro un'imboscata , impalando fatalmente Frank con un piede di porco e ferendo gravemente Matt con il gancio, prima di sigillare i due sopravvissuti nel congelatore.

MorteModifica

“ Un ultimo bacio, per l'amore dei vecchi tempi. “

~ Le ultime parole di Sebastian Caine a Linda prima che Linda stacchi il cavo dell'ascensore dall'ascensore e Sebastian cada alla sua morte nell'inferno sottostante.

Ora intento a lasciare l'edificio in grande stile, Caine si veste, ingrandendo la maschera con trucco e parrucca per farsi sembrare più umano; poi, al fine di distruggere qualsiasi prova dell'esperimento o della sua sopravvivenza, mescola nitroglicerina e la mette in centrifuga su un timer, garantendo una massiccia esplosione quando il timer si ferma infine. Per buona misura, frantuma anche la tastiera in modo che la centrifuga sia praticamente inarrestabile. Tuttavia, Linda, lei stessa una scienziata della scienza, è in grado di improvvisare un elettromagnete abbastanza potente da aprire la porta del congelatore: dopo aver visto le ferite di Matt e averlo lasciato tempo per riprendersi, lancia in fretta un lanciafiamme e va in cerca di Caine.

Presto lo trova ad entrare nell'ascensore: prima che possa andarsene, Linda lo frigge con il lanciafiamme frettolosamente assemblato ma devastante, distruggendo i suoi vestiti e la sua maschera e bruciando una buona parte della sua parte superiore del corpo nel processo. Tuttavia, la sua invisibilità si adatta rapidamente alle ustioni, e svanisce alla vista non appena è in grado di estinguersi; Linda è in grado di innescare gli sprinkler, rivelandolo in parte di nuovo, ma Caine è in grado di sopraffarla prima che possa finirlo. Proprio quando sembra che Caine abbia il sopravvento, appare Matt e lo colpisce con il piede di porco; recuperando rapidamente, l'uomo invisibile attacca gli scienziati in fuga con il piede di porco, solo che Matt devia il colpo, lanciando l'attaccante in una casella del circuito vicina. Penetrando la scatola con il piede di porco, il Caine imbevuto di acqua viene immediatamente fulminato, e anche se viene liberato prima che la tensione possa ucciderlo, lo shock è sufficiente a destabilizzare la sua invisibilità - rendendo visibili i muscoli, le ossa e gli organi interni, ma lasciando la sua pelle e i suoi capelli sono invisibili.

Tornati al laboratorio, Linda e Matt trovano la bomba della nitroglicerina sul punto di esplodere e abbandonano rapidamente il laboratorio; tuttavia, poiché i loro codici non funzionano più nell'ascensore, sono costretti a salire il pozzo dell'ascensore attraverso la scala di emergenza. Sono a malapena in grado di raggiungere una distanza di sicurezza prima che la bomba esploda, riducendo il laboratorio a rottame di fuoco e gettando in aria l'auto dell'ascensore - dove è immediatamente bloccato nel pozzo. Nel frattempo, Linda e Matt sono sul punto di scappare quando Caine riappare, trascinando Linda giù dalla scala e sulla macchina dell'ascensore: è in grado di baciare Linda un'ultima volta "per amore dei vecchi tempi" prima di tentare di ucciderla; tuttavia, afferra il cavo dell'ascensore e fa cadere la macchina, mandando Caine a precipitare nell'inferno sottostante.

PersonalitàModifica

Anche prima di raggiungere l'invisibilità, Sebastian Caine era appena tollerabile: arrogante, egoista, ipocrita, condiscendente e sorprendentemente vanitoso, guardava costantemente i suoi colleghi e li trattava con un misto di compiaciuta superiorità e irritazione appena trattenuta. Durante i primi capitoli del film, ha intrattenuto i suoi esasperati membri della squadra con conferenze pomposi, proclami di onnipotenza scherzando e battute sessuali profondamente inappropriate; inoltre, ha fatto di tutto per aggirare deliberatamente e deliberatamente la veterinaria Sarah Kennedy programmando il loro gorilla appena visibile per la dissezione. Tuttavia, per il continuo fastidio della squadra, ha compensato la sua personalità insopportabile in virtù delle sue capacità: infuriato come il suo atteggiamento, il loro capo progetto era davvero un genio - un fatto che gli piaceva far conoscere il più spesso possibile. Quando si annoiava, a Caine piaceva divertirsi spiando la sua vicina mentre si spogliava, esprimendo frustrazione quando finalmente si ricordava di chiudere i bui; allo stesso modo, provava una grande gioia nel cercare di trovare un po 'di trazione nella vita privata della sua ex ragazza, il suo ego gonfio incapace di tollerare la prospettiva di qualcuno che godesse di una relazione felice con qualcuno diverso da lui.

Come uomo invisibile, non passò molto tempo prima che la personalità di Caine passasse da spiacevole narcisismo a assolutamente mostruoso: con la libertà di trasformare le sue fantasie contorte in realtà, ha iniziato a commettere scherzi indisciplinati sui suoi colleghi quasi subito dopo il recupero, diversi dei quali hanno attraversato il linea dal cattivo gusto al comportamento criminale definitivo; durante il suo primo giorno di invisibilità, si fermò poco prima di stuprare Sarah, ma si ritirò all'ultimo minuto quando sembrava che Sarah potesse svegliarsi. Con l'arrivo della febbre da baraccone, il suo atteggiamento divenne sempre più violento, portando a scoppi d'ira provocati da mobili e l'omicidio di almeno un soggetto di prova: tuttavia, fu solo quando Caine lasciò la struttura per il suo appartamento che fece l'ultimo passo verso la psicopatia, violentando la sua vicina senza un briciolo di rimorso.

CitazioniModifica

“ Accidenti! “

~ Le prime battute di Sebastian, dopo aver fallito un test molecolare

“ Hai mai sentito parlare di Superman e Wonder Woman? No dai! Questo è buono Superman sta volando in giro per Metropolis e lui è arrapato da morire. Sta controllando i tetti e all'improvviso vede Wonder Woman sdraiarsi sul tetto della Justice League. Voglio dire, lei è sdraiata lì, nuda, nuda e allargata, sembra che voglia scopare giusto? Quindi Superman inizia a pensare a se stesso, "L'uomo devo prendermi un po 'di quello stupore", e poi si rende conto che può volare giù, fare un po' di pompaggio veloce e sparire prima ancora di vederlo. Perché è Superman. lui è più veloce di un proiettile acceleratore, giusto? Quindi, Superman, piomba in basso, lui la scopa così in fretta, lei non lo vede nemmeno. Wonder Woman si siede e dice "Che cazzo era?" ... e l'Uomo Invisibile dice "Non lo so, ma il mio buco del culo mi sta uccidendo". È divertente, vero? Andiamo ragazzi. È divertente.

~ Sebastian ha battuto le battute poco prima di testare il siero su se stesso

“ Signore, per favore. Questa è scienza. “

~ Sebastian mentre sta per testare il siero dell'invisibilità su se stesso.

“ Si! Se muoio, fai finta che le ultime parole che ho detto siano vere e profonde. “

~ Sebastian prima che usi il siero dell'invisibilità su se stesso.

“ Salve capo. “

~ Sebastian prima di uccidere il Dr. Howard Kramer annegandolo.

GalleryModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.