FANDOM


Msf jungle book cmi khan-01

Shere Khan, noto anche come La vecchia tigre, è il principale antagonista de Il libro della giungla e il suo sequel e un anti-eroe in Cuccioli della giungla e TaleSpin. È una tigre soave e selvaggia che odia tutta l'umanità perché un cacciatore una volta gli ha sparato e cerca di uccidere qualsiasi essere umano che osa entrare nella giungla. Quando scopre che un ragazzo di nome Mowgli vive nella giungla, torna per ucciderlo. Shere Khan è temuto da tutti nella giungla, e lo sa, una volta si vanta che tutti gli scappano. È dispiaciuto se qualcuno non ha paura di lui. È doppiato dal defunto George Sanders nel film originale e dal compianto Tony Jay nel sequel.

ApparizioniModifica

Il libro della giunglaModifica

Shere Khan ha ricevuto la notizia di un giovane ragazzo di nome Mowgli che vive nella giungla, ed è tornato per cercarlo e ucciderlo. Mowgli ha vissuto con i lupi, ma quando sentono della presenza di Shere Khan, sono costretti a mandare via il ragazzo. Il giaguaro Bagheera decide di portarlo nel villaggio umano, ma Mowgli non vuole andare al villaggio e vuole rimanere nella giungla. Ragiona che potrebbe spiegare a Shere Khan che non è cattivo, ma Bagheera lo avverte che nessuno spiega nulla a Shere Khan.

Shere Khan stesso inizia a inseguire gli altri animali, incluso un cervo da cacciare ma viene disturbato dagli elefanti. Shere Khan quindi affronta il serpente Kaa per interrogarlo sulla posizione di Mowgli. Shere Khan non era a conoscenza del fatto che Kaa avesse effettivamente avvolto Mowgli nelle sue spire, e Kaa lo ingannò per andarsene. Mowgli fugge da Kaa e incontra Shere Khan, che tenta di ucciderlo. L'orso Baloo, che aveva stretto amicizia con Mowgli, viene in soccorso di Mowgli e combatte contro Shere Khan e viene quasi ucciso. Gli avvoltoi volano giù e distraggono Shere Khan mentre Mowgli lega un bastone infuocato alla sua coda. Dopo aver notato questo, Shere Khan va in panico e scappa.

Il libro della giungla 2Modifica

Shere Khan ritorna nel sequel come principale antagonista. Tornando nella giungla, Shere Khan parte alla ricerca di Mowgli e ucciderlo per vendicarsi per averlo umiliato nel loro precedente incontro. Sapendo che Mowgli ora vive in un villaggio umano, Shere Khan si reca nel villaggio per trovarlo. Arrivando al villaggio, Shere Khan sente Shanti, uno degli amici di Mowgli, che lo chiama. Tuttavia, il suo piano di vendetta è sventato quando Baloo arriva e porta Mowgli nella giungla, e gli abitanti del villaggio attaccano Shere Khan e lo cacciano via.

Tornando nella giungla, Shere Khan incontra Kaa e chiede di sapere dove si trova Mowgli. Il serpente mente a lui e lo dirige verso una palude. Quindi incontra gli avvoltoi e il loro nuovo membro, Lucky, invoca l'ira di Shere Khan. La tigre lo inganna nel rivelare dove si trova Mowgli, e poi procede a sbranarlo per le battute precedenti.

Shere Khan trova finalmente Mowgli, insieme a suo fratello minore Ranjan e Shanti. I bambini fuggono in un tempio con Shere Khan all'inseguimento, dove Mowgli, Shanti e Baloo si alleano per ingannarlo. Il trio confonde la tigre sbattendo su gong in tutto il tempio. Tuttavia, uno dei gong cade, rivelando Shanti. Shere Khan minaccia di uccidere Shanti a meno che Mowgli non si riveli, cosa che fa.

Mentre Shere Khan si prepara a ucciderlo, Baloo si precipita fuori e attacca Shere Khan, dando ai bambini la possibilità di scappare. Shere Khan li insegue, con la caccia che culmina nei tre che cadono verso un pozzo di lava. Tuttavia, Baloo salva Mowgli e Shanti, mentre Shere Khan atterra su una piccola lastra di roccia nel mezzo della fossa. Viene poi schiacciato sotto una statua di tigre caduta, intrappolandolo. Lucky, che era sopravvissuto al suo precedente attacco, poi vola giù e inizia a schernire ancora una volta Shere Khan, con suo grande dispiacere. Non è chiaro cosa gli succederà dopo questo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.