FANDOM


Tremotino
Tremotino compare inizialmente in Shrek Terzo come personaggio minore, e successivamente in Shrek e vissero felici e contenti come ultimo antagonista principale. Tremotino è un nano dai capelli rossi e corti ed ha un viso sproporzionato rispetto al corpo. Nonostante la sua bassa statura è comunque un personaggio subdolo, ambizioso, furbo e intelligente. Utilizza diverse parrucche a seconda dell'occasione e del proprio stato d'animo (nel quarto film sembra molto diverso rispetto a come compare nel terzo). Nel quarto capitolo della saga si scopre che, prima degli eventi narrati nel primo film, Tremotino stava per stipulare un contratto con i genitori di Fiona, ma proprio quando il re stava per firmare la liberazione di Fiona dalla prigionia del drago, si venne a sapere della liberazione della principessa da parte di Shrek. Alcuni anni dopo, Tremotino riesce a convincere Shrek a stipulare un patto: condurre la vecchia vita da orco per un solo giorno. Ma il patto richiede il sacrificio di un giorno passato dall'orco, e Tremotino, senza farlo intuire a Shrek, sceglie proprio il giorno della nascita del protagonista. In questo modo gli eventi scaturiti dalle azioni di Shrek non si sono mai verificati: nessuno ha mai salvato Fiona dalla torre e Tremotino è diventato re stipulando il patto con il re e la regina che sono scomparsi per sempre a causa di una maledizione di Tremotino. In seguito viene sconfitto da Shrek che riesce a baciare Fiona e tornare nel suo mondo. Nella scena finale lo si vede chiuso in una gabbia alla festa di compleanno dei tre orchetti.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.