FANDOM


“ Ungoliant eruttò vapori neri mentre beveva, e si gonfiò in una forma così vasta e orribile che Melkor aveva paura. “

~ Il Silmarillion.

Ungoliant

Ungoliant era uno degli spiriti malvagi più terrificanti nell'universo della Terra di Mezzo. Ha la forma di un Grande Ragno , e potrebbe anche essere la personificazione del consumo, dell'avidità e dell'oblio stesso. È un'antagonista di supporto in Il Silmarillion.

Incarnazione in ArdaModifica

Ungoliant era una volta uno dei Maiar. Tuttavia, lei, insieme a molti altri, fu sedotta e corrotta da Melkor . Quando Melkor trasformò i suoi seguaci in demoni, come i Balrog, Ungoliant prese la forma di un orribile ragno gigante. Infuriata, rinnegò il suo padrone e fuggì nel regno dimenticato di Arda, per rifugiarsi dai Valar e dai cacciatori di Orome. Lì, si nascose in un burrone sotto una fortezza di reti nere e trascorse anni di lussuria e fame.

Unione del buioModifica

Ungoliant era una volta un servitore di Melkor, che in seguito divenne Morgoth . Ma lei lo abbandona e diventa la sua amante. Tuttavia, si ricongiunse al lato oscuro quando Morgoth tornò al suo covo con una proposta.

Morgoth le ha chiesto di venire con lui a Valinor, per distruggere i suoi due alberi più importanti (facendo così precipitare i Valor nel caos). All'inizio, Ungoliant era spaventata, ma quando Morgoth disse; "Fai come ti dico, e se la tua fame è ancora quando tutto è fatto, allora ti darò tutto ciò che la tua lussuria può esigere ", acconsentì ad aiutarlo.

Ungoliant tesseva un'ombra intorno a sé e Morgoth, che permetteva loro di scivolare in Valinor senza che nessuno se ne accorgesse. Quando raggiunsero i due alberi, Morgoth li pugnalò ciascuno al centro. Ma Ungoliant, che aveva passato anni senza soste, ha immediatamente risucchiato tutta la linfa magica. Ha poi raggiunto il doppio delle sue dimensioni normali, ma aveva ancora sete. Andò in un pozzo sacro e la bevve, diventando così grande che spaventò persino Morgoth. Ma Ungoliant ha sofferto per questo errore. Da quel momento in poi, aveva una fame che non poteva essere soddisfatta.

Morgoth e Ungoliant fuggirono nella Terra di Mezzo, dove fuggirono dai Valar e dai Maiar. Morgoth, che ne aveva visto abbastanza di Ungoliant, tentò di scivolare via. Ma Ungoliant lo trattenne e chiese che mantenesse la sua promessa. A malincuore, Morgoth le regalò le gemme di Formenos, e lei diventò più grande che mai. Ha poi richiesto i Silmaril, ma Morgoth ha rifiutato. Ungoliant attaccò Morgoth e iniziò a avvolgerlo nella sua tela.

I Balrog di Morgoth la attaccarono e la spinsero nel sud della Terra di Mezzo, dove incontrò molti ragni di dimensioni umane. Si accoppiò con loro e diede alla luce una razza più avanzata di ragni giganti immortali. Ungoliant è rimasta nel sud e ha cominciato a mangiare tutto. I ragni giganti, tra cui Shelob e il resto dei figli di Ungoliant, fuggirono per sfuggire alla sua fame. Alla fine, la fame di Ungoliant divenne così incontrollabile, che si mangiò fino alla morte.

EreditàModifica

Shelob era la più grande delle sue figlie, che incontrò Frodo e Sam nel loro viaggio per distruggere l' Unico Anello . Shelob era potenzialmente l'ultimo del suo genere, anche se non si sa se fosse sopravvissuta o soccombesse alla pugnalata ricevuta da Sam.

GalleryModifica