FANDOM


Birkin human

William Birkin era un virologo estremamente esperto per la Umbrella Corporation che scoprì il G-Virus e la persona responsabile per l'epidemia di Raccoon City. Era il principale antagonista di Resident Evil 2.

StoriaModifica

Primi anni di vitaModifica

William Birkin iniziò a lavorare per Umbrella come ricercatore quando aveva solo 16 anni e fu assegnato a un centro di formazione manageriale sotto il Dr. James Marcus . Mentre lì è diventato un buon amico con il collega ricercatore, Albert Wesker e i due sono diventati i migliori studenti di Marcus. Birkin e Wesker hanno iniziato le ricerche sul T-Virus , che hanno continuato dopo la chiusura della struttura di addestramento e il loro trasferimento alla struttura delle montagne Arklay. Birkin era orgoglioso di essere il più giovane ricercatore a lavorare per l'Umbrella, fino a quando Alexia Ashford arrivò sulla scena. Sebbene avesse solo 10 anni, Alexia divenne capo della struttura di ricerca antartica e ha suscitato grande gelosia da parte di Birkin poiché i suoi collaboratori la lodavano costantemente. Si concentrò sulla sua ricerca e, dopo nessun risultato per molto tempo, alla fine creò l' Hunter BOW Birkin si è concentrato completamente sulla sua ricerca da quel punto in poi, anche quando Alexia fu dichiarata "morta" nel 1983.

Birkin and Wesker killing James Marcus

William Birkin assiste Albert Wesker nell'assassinio di James Marcus

Nel 1988, lui e Wesker hanno contribuito ad assassinare il loro ex mentore, James Marcus, e sono stati incaricati della ricerca sul T-Virus con lo stesso Birkin che è stato accreditato per la creazione del T-Virus. A quel punto, aveva sposato la sua assistente, Annette, e aveva avuto una figlia, Sherry.

Alla scoperta del G-VirusModifica

Più tardi, Birkin e Wesker hanno iniziato a sperimentare con il NE-a parassita. Uno dei soggetti del test, Lisa Trevor , era l'unico soggetto che accettava completamente il parassita nel suo sistema, mentre gli altri morivano poco dopo che era stato impiantato. Birkin se ne accorse e esaminò la sua struttura corporea per scoprire che aveva avuto una variazione del virus Progenitor iniettata nel suo corpo molti anni prima. Ciò aveva assorbito gli organismi mutageni nel suo corpo, risultando in un nuovo virus che Birkin chiamava il G-Virus. Dopo aver ricevuto l'approvazione per iniziare ulteriori ricerche sul G-Virus, Birkin e sua moglie sono stati trasferiti in una struttura di ricerca sotterranea a Raccoon City, creata appositamente per il progetto. Birkin ha anche corrotto il capo della polizia della città di Raccoon, Capo Irons , per garantire che il progetto rimanesse al di sotto delle aspettative.

Incidente sulle Montagne ArklayModifica

Dopo che Birkin e Wesker hanno iniziato a esaminare l'epidemia del T-Virus nell'area delle Montagne Arklay, sono rimasti scioccati nello scoprire che era stato causato dal loro ex mentore, James Marcus, tornato dalla tomba. Sapendo che la verità non poteva uscire per la sua carriera, Birkin attivò l'autodistruzione sulla struttura di addestramento, distruggendo tutte le prove del suo coinvolgimento nella cospirazione per liberarsi di Marcus.

Diventando la sua stessa creazioneModifica

William Birkin dying

Un William Birkin morente che sta per usare il G-Virus

Birkin ha finalmente completato il suo G-Virus nel 1998 e ha pianificato di usare la sua ricerca per diventare un dirigente dell'Umbrella. Tuttavia, a causa di conflitti con i suoi superiori, Birkin ha deciso di vendere la sua ricerca al governo. Ha chiesto che l'esercito lo recuperi, ma una unità del servizio di sicurezza dell'Umbrella, l'Alpha Team, è arrivata per prima. Birkin è stato lasciato a morire con ferite d'arma da fuoco da un soldato sovreccitato e la sua ricerca sul virus è stata rubata. Prima di morire si è iniettato il G-Virus, diventando un terribile mostro, soprannominato "G". Dopo essersi mutato, G andò dietro al team USS che rubò la sua ricerca, tagliandoli tutti tranne il capo, HUNK e altri due membri. Fiale contenenti il ​​T-Virus sono state distrutte nel combattimento, rilasciandole sui topi, che ha causato l'epidemia in tutta Raccoon City. G tornò nel suo laboratorio dove rese lo staff incosciente e ne infettò alcuni. Tuttavia, uno dei membri dello staff, Monica, ha rubato un campione di G-Virus e ha pianificato di fuggire in superficie con esso. Sfortunatamente per lei, G la rintraccia e la impianta con uno dei suoi embrioni G-Spawn. Poiché il DNA di Monica non era compatibile con quello di Birkin, fu uccisa quando l'embrione si strappò dal suo corpo. Più tardi, iniziò a girovagare per il dipartimento di polizia di Raccoon City e incontrò alcuni dei sopravvissuti allo scoppio, tra cui sua figlia, Sherry. G impiantò uno dei suoi embrioni in Brian Irons, che non era compatibile e uccise quando l'embrione scoppiò dal suo corpo. Era in grado di piantare un embrione a Sherry e anche a chiamarla alcune volte. Mentre attaccava Claire Redfield, Leon S, Kennedy, Ada Wong e Sherry ancora e ancora, G ha continuato a mutare fino a quando non ha affrontato Leon e Claire nella sua forma finale, finalmente incontrando la sua fine quando il treno su cui erano esplose.

Abilità / ModuliModifica

A causa del virus G nel suo corpo, Birkin ha la capacità di mutare ogni volta che subisce un danno fatale, diventando più potente e deformato ad ogni mutazione. Ha anche dimostrato la capacità di impiantare G Embryos in altre persone. Se il DNA della persona è compatibile con il DNA di Birkin, si uniranno ad esso, ma in caso contrario l'embrione si strapperà dal corpo quando si sarà sviluppato abbastanza. Si evolveranno quindi in mostruosità più mutanti.

Modulo 1Modifica

William Birkin (G1)

G AKA, William Birkin nella sua prima forma.

In questa forma, Birkin sembra più simile al suo sé umano, ma ha avuto un grande aumento della massa muscolare. Una delle mutazioni più evidenti di questa forma è il braccio destro ingrandito con un enorme bulbo oculare simile a un tumore vicino alla spalla. Dato che questa forma non ha armi naturali, Birkin brandisce un pezzo di tubo che ha strappato da un guardrail con la sua forza sovrumana. Può anche lanciarlo o dondolarlo più volte in successione.

Stranamente, quando Annette ricorda come ha ucciso i soldati USS, Birkin è visto possedere artigli con cui li divide a pezzi. Tuttavia questi artigli potrebbero essere semplicemente atrofizzati via dalla mancanza di utilizzo, a causa dell'imprevedibilità del G-Virus.

Modulo 2Modifica

William Birkin (G2)

G AKA, William Birkin nella sua seconda forma.

In questa forma, la testa di Birkin è stata spinta giù nel petto per essere sostituita da un nuovo cranio, la mano destra ha spuntato grandi artigli ossei e due nuove braccia hanno iniziato a svilupparsi sotto gli originali. In questa forma, G possiede le stesse abilità del precedente ma ora ha il vantaggio aggiunto dei suoi artigli affilati. In questa forma, attacca tagliando e pugnalando i suoi avversari con i suoi nuovi artigli.

È interessante notare che questa forma di G è riuscita a riconoscere Annette, almeno in una certa misura. Quando la trovò, esitò e la guardò per qualche istante, ma la attaccò quando lei gli puntò una pistola, riconoscendola come una minaccia.

Modulo 3Modifica

William Birkin (G3)

G AKA, William Birkin nella sua terza forma.

In questa forma, G ha perso tutta la sua pelle esterna per rivelare un corpo più muscoloso. Innumerevoli spuntoni come proiezioni emergono dal torace mentre il volto di William Birkin è quasi completamente sbiadito nel busto. Il braccio sinistro ha anche guadagnato artigli, anche se questi sono più come le unghie piuttosto che quelle fatte di osso sulla destra. Anche G è cresciuto ben oltre le dimensioni di un normale umano e le sue braccia primarie sono cresciute oltre quelle di un normale umano, tornando a diventare appendici secondarie. Il secondo set di braccia dalla forma precedente è diventato completamente funzionale e sviluppato artigli. La nuova testa è completamente sviluppata e un altro occhio simile a un tumore si è sviluppato sulla gamba sinistra di G. In questa forma, G ha la maggior parte delle stesse caratteristiche di combattimento della sua forma precedente, tranne per il fatto che è molto più acrobatico, in grado di usare potenti salti e persino un bizzarro calcio circolare dove viene seguito con un taglio da due delle sue braccia.

Modulo 4Modifica

William Birkin (G4)

G AKA, William Birkin nella sua quarta forma.

In questa mutazione, G è diventato un mutante quadrupede, utilizzando i suoi quattro arti primari per muoversi. Il cranio e la mascella si sono estesi per accogliere la bocca appena formata, che è poco più di una bocca aperta circondata da punte, che si combina con le punte che coprivano il busto. Nonostante abbia un corpo piuttosto ingombrante, G è abbastanza agile e veloce in questa forma e può correre, scalare muri e saltare tutto con un minimo sforzo. Gli occhi sulle sue spalle potrebbero essere o meno i suoi occhi reali, il che indicherebbe che quelli nel suo cranio sono semplicemente per mostrare. G può attaccare impalando i nemici con le punte intorno alla bocca, sputando fuori dalla bocca la melma acida, colpendo i nemici con i suoi avambracci e mordendoli.

Modulo 5Modifica

William Birkin (G5)

G AKA William Birkin nella sua forma finale.

Senza dubbio, la più contorta di tutte le mutazioni di G, dopo aver subito danni fisici enormi, la creatura è mutata in un abominevole aspetto di carne, spine, arti e tentacoli. È in grado di muoversi solo attaccando i suoi tentacoli più grandi a un oggetto fermo e agitandosi in avanti con quelli minori. Non è noto se G avrebbe continuato a mutare in altre forme dopo questa. Tuttavia questo è improbabile, dal momento che è già diventato un blob informe e non ha più nulla da mutare. Ma questa mutazione non è prodotta dall'evoluzione come le altre forme, ma è prodotta dal virus che risponde al pesante danno che la creatura aveva preso. Dopo essersi mutato in questa forma, G attacca oscillando i suoi tentacoli massicci sulla preda e scagliando il relitto. Ha anche due attacchi altamente bizzarri, che sputano zombi consumati di recente per attaccare i suoi nemici ed espellere la propria bocca per colpirli.

Ha anche un certo livello di intelligenza, dal momento che ha realizzato che il vagone stava per esplodere e ha urlato "SHERRY!" Tuttavia questa creatura non è stata in grado di fuggire e distrutta dall'esplosione. Persino il G-virus non era abbastanza forte da contrastare il danno, mettendo finalmente fine a G.

Resident Evil FilmModifica

William Birkin (Film)

William Birkin nel film di Resident Evil.

William Birkin fa un breve cameo in uno dei film di Resident Evil. Come nel videogioco omonimo, William Birkin è uno degli scienziati che lavora per la Umbrella Corp. Tuttavia, a differenza del videogioco, Birkin non si è mai iniettato il G-Virus e lentamente inizia a mutare nel mostro conosciuto come G. Ciò che accade a William Bikin in questa versione è attualmente sconosciuto.