Fratelli miei. Siamo nati dalla vittoria. Una vittoria che chiuse la Grande Guerra e rese possibile il regno del Monte Olimpo. Sorto dalle profondità degli Inferi, radicato in un fiume di anime, la nostra montagna emerse dal caos. Insieme a essa s’elevò anche il grande potere degli olimpici. Creammo un mondo di pace, un mondo di prosperità, un mondo che vive sotto l’ombra e la protezione del mio Monte. Una montagna assorta a paradigma assoluto di forza e potere supremi! Ora, in questo giorno, quel potere sarà messo alla prova. Un mortale, Kratos, sta cercando di distruggere quanto da me costruito. Fratelli, mettiamo da parte i rancori che tanto a lungo ci hanno diviso, ci schiereremo uniti, lotteremo insieme e io annienterò questa terribile piaga. L’Olimpo prevarrà!

- Zeus nell'apertura di God of War III.

Che disastro... Avrò molto da fare dopo averti ucciso. (Kratos: Affrontami, padre. Chiudiamo la questione.) Sì, figlio mio. È giunto il tempo.

- Zeus e Kratos nella lotta finale.

Zeus è il principale antagonista dell'era greca della serie God of War. Servendo come il dio del fulmine, del cielo e della legge e dell'ordine e il re sia dell'Olimpo che degli Dei dell'Olimpo, iniziò come uno degli alleati di Kratos in modo da poter uccidere Ares, ma dopo che Kratos aprì il Vaso di Pandora, Zeus ha avuto paura di Kratos e ha deciso di ucciderlo, prima che Kratos potesse ucciderlo.

È diventato il principale antagonista in seguito agli eventi della trama originale di God of War (che erano God of War II e God of War III). Nello specifico, fa una breve apparizione in God of War, poi è apparso in God of War: Ghost of Sparta come Profanatore di Tombe, poi è stato il principale antagonista di God of War II e God of War III. È il re degli Dei dell'Olimpo ed era originariamente un dio giusto per gli standard olimpici, ma è diventato uno degli avversari più potenti e spietati di Kratos con il progredire della serie. Come rivelato durante la fine di God of War II, è stato rivelato che è anche il padre di Kratos. Zeus è anche la nemesi di Kratos (dal suo tradimento). A causa delle sue apparizioni ricorrenti ed essendo la nemesi di Kratos, Zeus è il Grande Cattivo dell'intera era della mitologia greca della serie God of War.

*Nota: Alcuni dei link qui sopra sono link affiliati, ciò significa che, senza costi aggiuntivi, Fandom riceverà una commissione nel caso tu decidessi di cliccare e fare un acquisto. I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.